La squadra femminile di calcio A5 del Bobbio ha conquistato il titolo

Il Prof. Castellano ha spiegato: Il progetto “Valori in rete” è un progetto  didattico che ha come fine ultimo educare le nuove generazioni a vivere lo sport e soprattutto il tifo in maniera corretta e costruttiva

squadra-La Pancalera

CARIGNANO

Si è appena concluso il campionato provinciale studentesco di calcio femminile a 5 categoria Allieve inserito nel progetto del MIUR-FGCI “Valori in rete” e le ragazze dell’IIS Bobbio di Carignano preparate dal docente di Scienze Motorie Prof. Michele Castellano hanno conquistato il titolo.

Il Prof. Castellano ha spiegato: «Il progetto “Valori in rete” è un progetto  didattico che ha come fine ultimo educare le nuove generazioni a vivere lo sport e soprattutto il tifo in maniera corretta e costruttiva. La classifica finale provinciale è scaturita dal risultato sul campo sommato alla valutazione dei lavori didattici presentati dalle ragazze. La parte principale del lavoro didattico consisteva nella presentazione di un progetto per un modello di responsabilizzazione delle tifoserie e nel raccontare testimonianze dirette di avvenimenti che rappresentano esempi di tifo corretto a cui hanno assistito personalmente le giocatrici.»

Le studentesse partecipanti: Giada Spadin, Arianna Lombardo, Sara Spaggiari, Micaela Casale, Serena Capello, Camilla Maestro, Cristina Ponzio, Giulia Groccia, Hanane Matias, Luisa Biolè, Laura Guido e Serena Zanfino unitamente al Prof. Castellano hanno così commentato: «Siamo molto soddisfatte! Per noi è un risultato notevole. Speriamo di ottenere lo stesso risultato anche nella fase regionale per poter poi andare a Roma e batterci per quella nazionale!»

Abbiamo chiesto ad una delle studentesse di raccontarci com’è andata. Giada, vuoi raccontarci qualcosa in più? «La nostra avventura è cominciata lunedì 18 abbiamo giocato le prime tre partite del girone di qualificazione composto da 4 squadre e noi ne abbiamo vinte due e pareggiata una; venerdì 22 c’è stata la fase finale e abbiamo conseguito il medesimo risultato aggiudicandoci il titolo provinciale e la qualificazione al torneo regionale che si terrà a Borgomanero il 10 maggio. Ce l’abbiamo messa tutta e ci siamo affiatate molto grazie anche al prof. Castellano che ci ha seguite e dato dei preziosi consigli.»

Il D.S. dell’IIS Bobbio Prof. Franco Zanet ha commentato: «Complimenti alle ragazze e al Prof. Castellano. Prossimo traguardo il titolo regionale che sembra alla portata delle nostre ragazze

redazione

Next Post

Gli studenti del Liceo Bobbio di Carignano a "Fisica in gioco"

Lun Mag 2 , 2016
Tra le attività svolte, l’inserimento delle nuove tecnologie con i moduli su Fotovoltaico e Arduino che vanno ad aggiungersi agli altri laboratori di fisica moderna CARIGNANO Nella splendida cornice di Torgnon, in Val d’Aosta, gli studenti del Liceo Bobbio di Carignano hanno da poco concluso il primo turno dello stage […]