La Hipporun, mezza maratona, parte domenica a Vinovo

hipporun-la-pancalera

PRESENTATE A PALAZZO CISTERNA LA “HIPPORUN – MEZZA MARATONA DI VINOVO” E LA “CORSA DEL CUORE – HEART RUN”

VINOVO

Stamani a Palazzo Cisterna sono state presentate la manifestazione “Hipporun – Mezza Maratona di Vinovo” e la “Corsa del Cuore – Heart Run”, patrocinate dalla Città Metropolitana di Torino.

Domenica 25 settembre alle 9,15 davanti all’ingresso dell’Ippodromo di Vinovo partirà la prima edizione della Mezza Maratona di Vinovo, manifestazione di corsa regionale su strada Fidal e prova valida per la Coppa UISP. Il percorso pianeggiante è un anello interamente chiuso al traffico, che attraverserà i Comuni di Vinovo, Candiolo, None e Nichelino. L’arrivo sarà all’interno della pista ippica, dopo aver percorso un intero giro nella parte asfaltata. Parte del ricavato andrà a finanziare la Fondazione Specchio dei Tempi.

Dopo la partenza della Mezza Maratona, alle 9,25, partirà “La Corsa del Cuore – Heart Run” organizzata in occasione della Giornata Mondiale del Cuore, aperta a famiglie, mamme con passeggini, amici a quattro zampe e persone con patologie cardiovascolari e respiratorie.

La Giornata Mondiale del Cuore si celebra ogni anno il 29 settembre e ha come scopo quello di aumentare la consapevolezza sulla salute in ambito cardiologico e sulla prevenzione delle patologie cardiovascolari. La corsa del cuore è nata quindi per sensibilizzare l’opinione pubblica sul primo soccorso e la defibrillazione precoce.

Ad aprire la conferenza stampa odierna è stato Silvano Ferraris di HippoGroup Torinese spa-Ippodromo di Vinovo, che ha raccontato come è nata l’iniziativa e come si svolgerà. “Abbiamo già collaborato con la Società Podistica Torino per la prima edizione della HippoRun nel  2015. – ha spiegato Ferraris –Con l’Associazione Piemonte Cuore e con Marcello Segre, ci siamo conosciuti quest’anno ad aprile per la consegna del defibrillatore all’ippodromo di Vinovo donato dalla Fondazione Specchio dei Tempi. L’organizzazione della Mezza Maratona di Vinovo e della Corsa del Cuore è partita almeno nove mesi fa, prima con incontri, progetti e ipotesi di percorsi diversi e poi in queste ultime due settimane con un lavoro molto più febbrile e tanta più adrenalina. Adesso siamo in prossimità del traguardo e ci siamo arrivati assieme a persone che si sono spese tantissimo per la buona riuscita dell’evento. Questo è quello che resterà oltre alla manifestazione sportiva, la collaborazione tra gli Enti locali, le società sportive, il mondo dell’associazionismo e la società HippoGroup Torinese, che gestisce l’Ippodromo di Vinovo. Un bell’esempio di sinergia tra Enti e soggetti con finalità diverse, impegnati per un unico obiettivo. L’Ippodromo di Vinovo domenica mette a disposizione il proprio palcoscenico. I cavalli lasciano spazio per una mattina ai podisti e a una manifestazione sportiva importante, sia dal punto di vista agonistico (ad una settimana dalla Maratona di Torino) che dal punto di vista della solidarietà, con l’impegno di Piemonte Cuore e Specchio dei Tempi. Per noi questo è importantissimo perché, nonostante la crisi dell’ippica di questi anni, l’Ippodromo di Vinovo vuole dimostrare la propria vitalità e l’impegno a continuare nel proprio ruolo di posto dedicato allo spettacolo, allo sport e al tempo libero. La giornata continuerà anche nel pomeriggio con la disputa delle corse al trotto, gli eventi organizzati dagli sponsor della manifestazione e i pony della Horse House. L’ingresso all’Ippodromo sarà gratuito sia in mattinata che che nel pomeriggio, come succede in ogni appuntamento con le corse nell’impianto torinese”.

Maria Teresa Mairo, Assessore allo sport del Comune di Vinovo, è intervenuta per ribadire l’impegno della sua amministrazione: “bisogna apprezzare e valorizzare questi eventi perché sono un modo per far conoscere e vivere il territorio. Oltre all’Ippodromo di Vinovo e alla Podistica Torino voglio ringraziare Piemonte Cuore Onlus per le sue attività; come comune abbiamo collaborato insieme sui temi della cardioprotezione”.

Mauro Fontana,della Podistica Torino, ha fornito dati e numeri: “Ad oggi si sono iscritti circa 500 podisti, un buon risultato. Come spiegato da Ferraris, è stato svolto un lungo lavoro di progettazione e realizzazione che coinvolgerà anche 250 volontari.  La mezza maratona partirà dall’ippodromo, si correrà per 5-6 km nel Comune di Vinovo, poi si dirigerà verso Candiolo, sfiorerà Nichelino per poi concludersi all’Ippodromo”. I partecipanti ad entrambe le gare riceveranno pacchi gara e medaglie ricordo.

Marcello Segre, Presidente di Piemonte Cuore Onlus, ha concluso presentando la Corsa del Cuore, manifestazione ludico-motoria non competitiva di circa 5 km, a cui potranno partecipare tutti: famiglie, mamme con i passeggini, amici a quattro zampe e persone con patologie cardiovascolari e respiratorie. “La data scelta per la manifestazione non è casuale, perché il 29 settembre è la Giornata Mondiale del Cuore. – ha spiegato Segre – La Giornata ha lo scopo di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di prendersi cura del proprio cuore”. A fare da starter sarà Daniela Ghiglietti, insegnante di educazione fisica, salvata in casa dal figlio da un arresto cardiaco, portatrice di un defibrillatore sottocutaneo e testimonial dei progetti di Piemonte Cuore Onlus. Si correrà anche in ricordo di Lorenzo Greco, studente dell’Istituto Agnelli di Torino che nel febbraio del 2014 morì per un arresto cardiaco in classe. “Vogliamo trasmettere ai giovani l’importanza dell’attività fisica. – ha concluso Segre – Infatti la corsa sarà gratuità fino ai 12 anni di età”.

Le iscrizioni sono possibili on-line su www.mysdam.it fino al 23 settembre alle 24; fino al 22 settembre presso la sede sociale della Podistica Torino in corso Siracusa 10 (martedì e giovedì dalle 15 alle 19, il sabato dalle 9 alle 12); fino al 23 settembre nella sede di Piemonte Cuore Onlus, in via Asinari di Bernezzo 80 (dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 17); fino al 23 settembre alla piscina-palestra On Sport di via Stupinigi 16 a Vinovo; domenica 25 settembre dalle 7 alle 8.45 all’Ippodromo di Vinovo.

redazione

Next Post

Open Day al Museo del Gusto

Mer Set 21 , 2016
FROSSASCO OPEN DAY il 1° ottobre 2016 dedicato agli operatori scolastici per presentare il Museo del Gusto® e le sue attività. La giornata speciale di apertura gratuita del Museo del Gusto vuole far conoscere le offerte didattiche dei laboratori e in anteprima le novità del prossimo anno. Il Museo del […]
museo-del-gusto-frossasco-la-panclaera