La 7D trionfa sotto il segno del giallo

Anche quest’anno la compagnia teatrale 7D di allievi ed ex allievi del Baldessano Roccati di Carmagnola ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e di complimenti

7D-La Pancalera

CARMAGNOLA

Anche quest’anno la compagnia teatrale 7D di allievi ed ex allievi del Baldessano Roccati ha riscosso un grandissimo successo di pubblico e di complimenti. Nelle serate del 20, 21 e 22 maggio, i 25 ragazzi del gruppo hanno portato in scena “La locanda”, un testo complesso, scritto a due mani dalla loro prof. Claudia Cravero e dall’ex allievo Alessio Cappello, sulla trama, molto rielaborata, di “Trappola per topi” di Agatha Christie. Altra novità dell’anno, oltre ad una scenografia impeccabile, è stata la regia di Michele Canavesio, già attore e regista del Gruppo Teatro Carmagnola, compagnia amatoriale cittadina pluripremiata della commedia in italiano e soprattutto in piemontese.

I ragazzi sono inoltre stati preparati nei primi mesi dell’anno scolastico, con un corso di improvvisazione e di dizione teatrale, dall’attrice e coach Ivana Cravero. I costumi sono invece stati curati dalla prof.ssa Margherita Caliendo. Un ringraziamento particolare agli ex allievi che ogni anno tornano a recitare o ad aiutare i loro amici “più piccoli” e a tutti coloro che, a vario titolo, seguono, aiutano e valorizzano questo progetto.

Il Laboratorio Teatrale è ormai da molti anni un caposaldo del Baldessano Roccati destinato a crescere sempre di più, soprattutto grazie alla volontà e caparbietà dei professori (in primis la prof.ssa Cravero) e dei ragazzi che da anni lo seguono e lo fanno vivere con il loro impegno e la loro energia: un anno di lavoro per grandi soddisfazioni. Sempre più grandi.

 

redazione

Next Post

L’AMMINISTRAZIONE COMUNALE CANDIDA IL RESTAURO DELLA CHIESA DI SANT’AGOSTINO

Mar Mag 24 , 2016
Tutti i cittadini possono inviare una mail all’indirizzo bellezza@governo.it entro il 31 maggio, candidando al finanziamento il restauro della quattrocentesca Chiesa di S.Agostino CARMAGNOLA C’è tempo fino al 31 maggio 2016 per inviare una email all’indirizzo bellezza@governo.it e candidare i beni culturali che necessitano di restauro. Il Governo ha infatti […]
restauro-La Pancalera