Incontro con Giovanni Bonavia, saggista e drammaturgo racconigese

LIONS CLUB RACCONIGI. Carrellata su fatti e storie piemontesi

Lions-serata-con-Bonavia-la-pancalera
RACCONIGI
Molto partecipata ed interessante la conviviale di venerdì 19 febbraio, organizzata dal Lions Club Racconigi presso la sede sociale dell’Arancera.
Tra gli ospiti il Past Governatore Giuseppe Bottino, che all’inizio della serata ha “spillato” un nuovo socio il dott. Alberto Burzio, presentato da Lorenzo Tosco, settimo neo iscritto al sodalizio racconigese in questa annata lionistica 2015-2016. Accolta anche la d.ssa Tiziana Bertone, assente alla cerimonia del mese scorso a Cherasco in quanto all’estero per lavoro, madrina Silvia Ragona.
Presenti alla serata, tra gli altri, Maria Grazia Burdisso membro GMT- GLT del Distretto, Elisa Cavallero, presidente del LC Cherasco e il direttore del Castello Reale arch. Riccardo Vitale.
Al  meeting mensile  è intervenuto  in qualità di relatore Giovanni Bonavia, saggista e drammaturgo racconigese, traduttore di molte opere di letteratura neogreca e lusitana,  attualmente impegnato come interprete al Parlamento Europeo. Tema della serata “La salda follia di Piemonte”, piacevole ed interessante carrellata su fatti e storie piemontesi brillantemente esposte.
La serata è stata condotta dal cerimoniere, nonché officer distrettuale alle attività sportive giovanili, Vincenzo Inglese e nel suo intervento il presidente Valerio Oderda oltre alla presentazione del relatore ha aggiornato i presenti sulle varie iniziative e services attualmente in svolgimento. Nel corso della serata è stata bandita anche la lotteria di Pasqua il cui ricavato andrà a finanziare il service “adotta una bolletta”, tangibile aiuto alle famiglie racconigesi in difficoltà.

 

redazione

Next Post

Bersaglieri Racconigi: tesseramento 2016

Lun Feb 22 , 2016
RACCONIGI La sezione dei Bersaglieri di Racconigi intitolata a “Stefano Biga, Medaglia d’argento al valor militare”, ripropone per l’anno appena iniziato il consueto rito dei tesseramenti: l’invito è rivolto non solo a tutti i vecchi tesserati che già partecipano volenterosamente alle attività dal gruppo, ma anche a tutti gli ex-bersaglieri […]
Logo-bersaglieri-la-pancalera