Il Giro d’Italia parte da Torino, piazza Castello, l’8 maggio

Sarà Torino la città di partenza del Giro d’Italia 2021. Sabato 8 maggio il via della Corsa Rosa da piazza Castello. L’appuntamento torna nel capoluogo piemontese dopo 10 anni e in occasione del 160° anniversario dell’Unità d’Italia.

La prima tappa sarà una cronometro individuale di 9 chilometri interamente cittadina. Partenza da Piazza Castello per portarsi lungo il Po e attraversare il parco del Valentino. Superato il Po la corsa si immetterà in corso Casale dove restarà perfettamente rettilinea fino all’arrivo accanto alla Gran Madre sotto la collina di Superga.

Giro-d'Italia-2021-torino-piazza-castello-la-pancalera

Partenza dalla Palazzina di Caccia di Stupinigi per la seconda tappa (173 km), interamente pianeggiante. Toccherà dopo pochi chilometri un altro castello Sabaudo, quello di Racconigi. Si transiterà poi da Santena, città dove riposa Camillo Benso Conte di Cavour a 160 anni dalla scomparsa. I ciclisti affronteranno facili ondulazioni attraverso il Monferrato fino a entrare nella pianura Padana per raggiungere il traguardo di Novara.

Terza tappa di 187 km da Biella a Canale, passando per Asti e Alba.

Torino sarà di nuovo protagonista nella parte finale del Giro. Infatti, la 19esima tappa vedrà l’arrivo in salita sull’Alpe di Mera in Valsesia e il giorno seguente la partenza da Verbania.

redazione

Next Post

Prospettato un nuovo ospedale unico per Saluzzo, Savigliano e Fossano

Ven Feb 5 , 2021
Incontro tra l’assessore regionale alla Sanità del Piemonte, Luigi Genesio Icardi e i sindaci di Savigliano, Saluzzo e Fossano per riferire gli esiti delle verifiche sismiche e degli accertamenti tecnici per la ristrutturazione dei presidi ospedalieri dei tre paesi. I costi di una ristrutturazione degli attuali ospedali «Il dato emergente […]
Ospedale-saluzzo-savigliano-fossano-icardi-la-pancalera