Saluzzo, sei giovani in Comune per il tirocinio formativo

Conoscere il mondo del lavoro “dal vivo”. E’ iniziato lunedì 17 maggio il tirocinio formativo al
Comune di Saluzzo per sei ragazze e ragazzi neo diplomati (4) e neo laureati (2). Saranno impiegati per sei mesi in diversi settori della “macchina” comunale.

saluzzo-tirocinio-formativo-la-pancalera

Noemi Dalmasso è impiegata nel settore Servizi finanziari, Marco Iosa aiuta il settore Sviluppo
compatibile del Territorio, per Reyes Gonzales Yanara il semestre è ai Servizi alla persona e ai
Servizi culturali.

Matilde Alesso è stata destinata ai Servizi demografici, Filippo Folco ai Servizi alla persona e,
infine, Ilaria Fasano al settore Governo del territorio.

Il loro impegno nei vari uffici del municipio terminerà il 16 novembre prossimo.

L’altra mattina, dopo aver incontrato e conosciuto i colleghi funzionari, i sei tirocinanti hanno
ricevuto il saluto e il benvenuto del vicesindaco Franco Demaria: «L’Amministrazione comunale di
Saluzzo – dice – è da sempre attenta alle problematiche del lavoro, pur non avendo competenze
dirette in materia, e alla crescita delle nuove generazioni. Questi tirocini sono un’opportunità per i
giovani per mettersi alla prova con un posto di lavoro e per il personale del municipio per acquisire
nuove sensibilità da questi ragazzi che rappresentano il futuro. Ho augurato a tutto il gruppo un
buon lavoro».

redazione

Next Post

Ostana e Castellar località turistiche col miglior rapporto cultura-ambiente

Gio Mag 20 , 2021
Sono sette i micro-borghi ad aver conquistato il primato di località turistiche piemontesi con il miglior rapporto tra offerta culturale e impatto ambientale. Alagna Valsesia (VC), Avigliana (TO), Candelo (BI), Castellar – Saluzzo (CN),Cortemilia (CN), Ostana (CN) e Vogogna (VCO) sono infatti entrati a far parte dell’elenco dei più sostenibili […]
Castellar-la-pancalera