Mercantico e mercatino dei produttori Soms domenica a Carmagnola

Con il Piemonte in zona gialla, domenica 9 maggio torna il Mercantico a Carmagnola. I banchi dell’usato e dell’antiquariato sono dislocati nel centro storico della città. Parallelamente si svolge anche il mercatino dei produttori agricoli di Carmagnola aderenti alla Soms Domenico Ferrero, in via Valobra zona Bussone. L’evento prende il nome di Domenica Verde ed offre la possibilità di conoscere di persona i produttori di Carmagnola.

Dove trovare i produttori agricoli

Membri della Soms sono anche i produttori e trasformatori di carne. Si può trovare “I salumi del nonno di Tosco Francesco”, azienda situata a pochi passi da Carmagnola, sul suolo di Casanova. Qui Francesco alleva i suoi maiali anche per il consorzio di Parma, oltre che per rivendere i prodotti lavorati all’interno del proprio punto vendita aziendale e sulle piazze dei mercati dove lo si riconosce dal suo bellissimo truck decorato con un allegro maialino. L’unicità e bontà dei prodotti dell’azienda Tosco è data anche dalle antiche ricette del nonno salumiere seguite nella preparazione, con utilizzo di sole spezie naturali e senza impiego di derivati del latte, glutine o polifosfati. Tutti possono così gustare i salumi senza paure di allergie.

C’è poi l’Agripiemonte, agrimacelleria da generazioni specializzata nell’allevamento dei bovini della pregiata Razza Piemontese, del gran suino padano, della gallina Bianca di Saluzzo. Lo spaccio aziendale si trova nella seicentesca tenuta Molinasso di Carmagnola. Filosofia base della famiglia Cravero, fondatrice dell’azienda, è allevare animali in modo ineccepibile, rispettando il loro benessere, alimentandoli con foraggi coltivati nei propri terreni e ponendo una particolare attenzione ad usare semine NO OGM. Ottimo il loro salame di giora, prodotto tipico di Carmagnola e tutelato dal suo marchio registrato. Fiore all’occhiello di Agripiemonte è anche la coltivazione nell’orto aziendale del peperone di Carmagnola, nei suoi quattro ecotipi quadrato, trottola, lungo e tomaticot. I peperoni vengono anche trasformati per poterli gustare in vasetto per tutto l’anno.

Sempre domenica 9 maggio, è atteso il passaggio della carovana rosa del Giro d’Italia. Dalle 11.30 alle 14.20 saranno chiuse al traffico via Racconigi, via Piscina, via San Francesco di Sales, via Torino e via Chieri.

redazione

Next Post

Le tappe del Giro d'Italia domenica 9 maggio tra None e Villastellone

Ven Mag 7 , 2021
Domenica 9 maggio, con la tappa Stupinigi – Novara, il Giro d’Italia passerà in otto paesi del territorio. Secondo il crono programma, il Giro transiterà alle 13.05 per None, alle 13.16 attraverserà Virle Piemonte, alle 13.21 transiterà per Pancalieri approdando a Casalgrasso alle 13.25. Intorno alle 13.36 transiterà per Racconigi […]
Giro-italia-2021-tappa-stupinigi-giornale-notizie-la-pancalera