Gestione piene del Po. Un convegno

Mercoledì 22 marzo un convegno sul sistema di gestione delle piene nel bacino del Po

TORINO

In occasione della giornata mondiale dell’acqua, che si celebra ogni anno il 22 marzo, l’Auditorium della Città metropolitana di Torino (corso Inghilterra 7) ospiterà domani 23 marzo, a partire dalle ore 8.30, il convegno “Il sistema di gestione delle piene nel bacino del Po alla luce dell’evento alluvionale del 22-25 novembre 2016“. L’incontro è organizzato da  Associazione idrotecnica italiana, Aipo, Arpa, Regione Piemonte e Politecnico di Torino, con il patrocinio di Città metropolitana di Torino e Anci Piemonte,
Tra le varie misure idrauliche adottate per il contenimento del grado di rischio cui sono soggetti i territori attraversati dai corsi d’acqua, nel bacino idrografico del Po spicca il sistema integrato per la gestione delle piene che l’Aipo (Agenzia Interregionale del fiume Po), le Regioni con le relative Agenzie di protezione ambientale e le strutture di Protezione civile si sono date per ridurre localmente, in caso di evento, il rischio alluvionale fino al valore corrispondente al rischio residuo ammissibile.
L’evento alluvionale del 22-25 novembre 2016 ha permesso di sperimentare il grado di sistemazione idraulica della rete idrografica e verificare sia il grado di protezione idraulica del territorio raggiunto sia il sistema di gestione delle piene per la riduzione del rischio, come richiesto dalla Direttiva alluvioni 2007/60/Ce.
Le criticità emerse, i punti di forza e le possibili misure migliorative del sistema attuale di difesa dalle piene e della gestione del rischio nei territori comunali sono le questioni che si affronteranno sia nelle relazioni di qualificati addetti ai lavori sia nell’ambito della tavola rotonda.

redazione

Next Post

Tre casi di violenza domestica

Mar Mar 21 , 2017
I responsabili sono stati perseguiti dai carabinieri a Cuneo ed in altri centri della provincia. A Cuneo una 44enne, operatrice socio sanitaria, dopo l’ennesimo litigio in famiglia si è recata in caserma dai carabinieri per denunciare il marito, un impiegato 55enne. Da oltre quattro anni, è emerso dalle indagini, veniva picchiata […]
violenza-domestica-la-pancalera