Foro Boario, Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale contro la Giunta Testa

Fratelli-d'Italia-Alleanza-Nazionale-la-Pancalera

CARMAGNOLA – L’attenzione torna sul Foro Bario di Carmagnola. A riaccendere le controversie sul progetto della Giunta Testa che vuole dimezzare il mercato del bestiame per dare spazio ad una nuova area fieristica è il comunicato stampa diffuso dai responsabili della sezione carmagnolese di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale Bartolo Collo, Mario Scaglione e Lorenzo Stella: «Vorremmo porre l’attenzione dei concittadini – recita il comunicato – sul dimezzamento del mercato del bestiame e sul rischio che, come accaduto a Moncalieri, allevatori e agricoltori non vogliano più tornare a Carmagnola una volta terminati i lavori, la cui durata sarà di 8 mesi nelle più rosee previsioni. La Giunta Testa, dunque, rischia di far perdere alla nostra cittadina uno dei poli commerciali più importanti a livello regionale al solo scopo di sfruttare la visibilità della nuova opera – sulla cui utilità abbiamo ben poche certezze – durante la campagna elettorale».

Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale ha promosso una raccolta firma a sostegno del Foro Boario di Carmagnola: «Ci teniamo a ringraziare, intanto, le centinaia di persone che ci hanno sostenuto durante questa raccolta firme. Vedere allevatori, agricoltori e cittadini spronarci e invitarci a proseguire nelle nostre battaglie è un segnale: siamo sulla strada giusta e la continueremo a seguire».

L’attacco  di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale all’Amministrazione comunale si sposta anche sul problema viabilità: «La Giunta ora non avrebbe intenzione di inaugurare la bretella SUD poiché si sono accorti che potrebbe non risolvere nulla a livello di traffico cittadino. Noi di Fratelli d’Italia – Alleanza Nazionale di Carmagnola siamo allibiti di fronte a questo spreco di denaro pubblico e daremo battaglia anche su questo fronte».

redazione

Next Post

L'agraria del Baldessano Roccati premiata a Expo 2015

Gio Mag 7 , 2015
CARMAGNOLA – La Commissione esaminatrice del Concorso per le scuole primarie e secondarie di I e II grado “La Scuola per EXPO 2015” indetto dal Ministero dell’Istruzione e della Ricerca in occasione della Esposizione Universale di Milano, ha premiato il progetto denominato “Pepe & Porry alla scoperta di Ambientiamoci“, presentato […]
Agraria-Expo-2015