Fondazione CRC, Bedogni sceglie un medico

Il direttore generale dell’Azienda ospedaliera S. Croce e Carle punta su un tecnico del settore e nomina il dr. Marco Formica nel Consiglio Generale
MARCO-FORMICA-LA-PANCALERA

CUNEO

Il direttore generale dell’Azienda Ospedaliera S. Croce e Carle, Corrado Bedogni ha nominato Marco Formica, quale componente del Consiglio Generale della fondazione della Cassa di Risparmio di Cuneo. Il dottor Formica, 58 anni, già direttore della struttura complessa di Nefrologia del S. Croce dal 2002 al 2009, in seguito della struttura Nefrologia e Dialisi dell’Asl CN1 e del dipartimento Medico Riabilitativo.

Bedogni: “Ho provveduto, come richiede lo Statuto della Fondazione, alla nomina del rappresentante di nostra spettanza. I rapporti con la Fondazione CRC sono da sempre ottimi, il nostro ospedale ha beneficiato negli anni di importanti contributi investiti in dotazioni tecnologiche d’avanguardia delle cui prestazioni beneficia tutta la comunità provinciale. La presenza negli organi della Fondazione di un direttore di dipartimento, che possa mettere a disposizione la sua professionalità e la profonda conoscenza del sistema Sanità cuneese negli organi della Fondazione, segna una svolta importante.”

redazione

Next Post

Cena piemontese al Bruno Longo di Carmagnola

Mer Mar 9 , 2016
CARMAGNOLA Sabato 19 marzo dalle ore 19.30, viene organizzata un cena alla piemontese presso il centro sociale Bruno Longo di Carmagnola. Il menù prevede peperoni con bagna cauda, capunet, linga in salsa rosa, tajarin al ragù di salsiccia, arrosto di maiale alle nocciole con contorno, bònet della casa, acqua, vino […]
cena-piemontese-bruno-longo-la-pancalera