Fiera del Mais a Vigone. Verrà presentato il nuovo dolce, la Vigolosa

È giunta alla 22esima edizione la Fiera del Mais e dei Cavalli di Vigone: saranno tre giorni di festa, dal 15 al 17 ottobre, con stand di vario genere provenienti da ogni parte d’ Italia: street food, truck food, birrifici artigianali, hobbisti, bancarelle, produttori, prodotti tipici, prodotti enogastronomici, prodotti bio, prodotti artigianali e stand commerciali. La fiera si snoderà lungo via Re Umberto fino a piazza del Borgo.

Fiera-mais-cavalli-vigone-la-pancalera

Non mancheranno i bellissimi spettacoli equestri proposti dai Cavalieri del Pellice: quest’anno le esibizioni saranno ridimensionate, ma gli spettatori potranno entrare gratuitamente ad assistere.

Nel rinnovato Palagusto i visitatori potranno assaporare i piatti della cucina tipica locale a base di mais, diversi antipasti e l’immancabile polenta.

Diverse le novità introdotte quest’anno, a partire dal luna park (annullato alla festa patronale di San Nicola) in piazza del Borgo, con cinque grandi attrazzioni e altri divertimenti. Sabato 16 ottobre si terrà la serata in bianco e rosso: i partecipanti sono invitati ad indossare abiti dei due colori e potranno cenare nei locali di Vigone o al Palagusto. Saranno premiate in ogni locale le figure più belle o originali.

Visite guidate ai sito storici

Domenica 17 ottobre Vigone si propone anche come sito turistico: la città è infatti un vero e proprio scrigno di tesori preziosi, spesso sottovalutato. È stata meta prediletta dei Savoia-Acaja, ha avuto un’esplosione artistica nel periodo medievale e barocco di cui ci sono ancora diverse testimonianze, e un’altrettanta importante stagione artistica nell’Ottocento e nel Novecento.

Viene proposta quindi una visita guidata alla città alle ore 14.30 e 16.30, al costo di 8 euro a persona, gratuito per i minori di 16 anni. Il percorso porterà a vedere le testimonianze medievali, si riscopriranno le chiese e si andrà a visitare il Teatro Selve, altro gioiello della città. L’appuntamento con la guida sarà presso il Municipio in piazza Palazzo Civico 18. La prenotazione è obbligatoria, massimo 15 iscritti: lu-sa Conitours, 0171.696206, domenica Ufficio Turistico di Racconigi 392.0811406.

Ci sarà l’obbligo di indossare la mascherina, mantenere la distanza di sicurezza e l’igienizzazione delle mani con il proprio disinfettante. Sarà richiesto il green-pass. Il tour verrà effettuato raggiunto un minimo di iscritti.

La Vigolosa dei pasticceri di Vigone

Sabato 16 ottobre nel pomeriggio verrà presentato il nuovo dolce tutto vigonese: la Vigolosa, creata dai pasticceri del paese, ovviamente a base di mais.

Tanta attenzione verrà data anche ai bambini, a cui saranno dedicati diversi intrattenimenti proposti con i laboratori dell Fidas e dell’Oratorio. Immancabile per loro anche il battesimo della sella.

Il sabato pomeriggio sarà dedicato ai “Libri in circolo”, un momento di scambio libri con letture ad alta voce. La domenica, invece, alle 10.30 verra inaugurata la nuova bacheca del gruppo Liberi.

La sera si potrà ascoltare musica nelle diverse piazzette.

La Panchina d’Artista

Grazia Toderi e Gilberto Zorio panchina artista vigone la pancalera
Grazia Toderi con Gilberto Zorio

Importante anche l’inaugurazione della decima Panchina d’Artista di Gilberto Zorio: avverrà venerdì 15 ottobre intorno alle 19 circa, subito dopo l’inaugurazione ufficiale della manifestazione. Come sempre, sarà abbinata una mostra delle opere dell’artista prescelto per l’installazione della seduta: Grazia Toderi con Gilberto Zorio, videoartista e maestro dell’arte povera consacrati a livello internazionale.

redazione

Next Post

A Chivasso in Musica la Corale Polifonica di Sommariva Bosco

Ven Ott 15 , 2021
Dopo il successo ottenuto sabato 9 ottobre con il concerto inaugurale, la rassegna autunnale “Chivasso in Musica – I sentieri della Cultura”, patrocinata dalla Città Metropolitana di Torino, prosegue con l’appuntamento di sabato 16 alle 21 nella chiesa parrocchiale di San Giuseppe Lavoratore alla Blatta, organizzato dall’associazione Contatto in collaborazione […]
Adriano-Popolani-corale-polifonica-sommariva-bosco-la-pancalera