Festa di San Remigio a Carignano, con quattro grandi serate, poi fuochi d’artificio

Settembre per Carignano è il mese dei festeggiamenti patronali dedicati a San Remigio. Oltre alle celebrazioni religiose, la Pro Loco, come ha spiegato il presidente Daniele Bosio, organizza alcuni eventi per il paese, quest’anno con l’intento di dare nuova vitalità all’evento. Saranno quindi ben quattro le serate organizzate nel parco di via Monte di Pietà per coinvolgere la cittadinanza, in concomitanza dell’arrivo delle giostre in città, da venerdì 23 a martedì 27 settembre.

Dopo il concerto DiscoInferno di ieri, col punto ristoro dalle 19 a cura della Pro Loco, questa sera, sabato 24 settembre il programma propone dalle 19.30 Cena Juke Box al Parco dei Sapori, dalle 23 Silent Disco al Parco di via Monte di Pietà.

Domenica 25 alle ore 16 intrattenimento bimbi, alle 18.30 concerto collettivo con Carignano Alza La Voce, dalle 19 punto ristoro a cura della Pro Loco.

Lunedì 26 settembre nella tensostruttura di via Roma cena su prenotazione dalle 19, concerto dell’Orchestra Pietro Galassi (ingresso con biglietto) alle 21.30.

Sabato e domenica si terrà il mercatino dell’artigianato e antiquariato nel centro storico, dalle 10.

La conclusione dei festeggiamenti sarà martedì 27 settembre con gli attesi fuochi d’artificio.

redazione

Next Post

Casalgrasso, ancora due appuntamenti con i tajarin dei Baloss

Sab Set 24 , 2022
Nonostante i costi aggiuntivi, per questa edizione 2022 della Sagra dei Tajarin l’associazione I Baloss non si è arresa e ripropone nelle serate del 23, 24 e 25 settembre musica e buon cibo. Domenica 25 settembre, in collaborazione con Motordon, ci sarà un raduno di moto e per i più […]