Nel weekend Festa del Giardino a Casa Lajolo di Piossasco

È un’autentica “Festa del giardino” quella che si svolgerà sabato 5 e domenica 6 giugno 2021 a Casa Lajiolo a Piossasco, con il patrocinio del Ministero della Cultura su promozione dell’APGI, Associazione Parchi e Giardini Italiani, in contemporanea in numerosi Paesi europei. L’evento, che ha l’obiettivo di invitare il grande pubblico a scoprire la sorprendente ricchezza storica, artistica, botanica e paesaggistica dei giardini italiani, sarà l’occasione per far conoscere al pubblico giardini normalmente chiusi e per arricchire le possibilità di fruizione dei giardini regolarmente aperti.

Domenica 6 giugno, dalle 10 alle 13 e dalle 14,30 alle 18, insieme all’ APGI Associazione Parchi e Giardini d’Italia, anche Casa Lajolo festeggia il giardino come ‘bene culturale’. Durante tutta la giornata sarà quindi possibile visitare il giardino e l’orto-giardino, per apprezzarne la biodiversità e le peculiarità ambientali e botaniche.

A partire dalle ore 16, in questa speciale occasione, Casa Lajolo propone inoltre un nuovo percorso di visita per scoprire e vivere il giardino in un modo completamente inusuale. A occhi chiusi nel parco (passeggiata sensoriale) è infatti un’occasione speciale per vivere il giardino di Casa Lajolo “con altri occhi” e risvegliare i propri sensi, immergendosi in un contesto naturale accogliente e ricco di stimoli, tra suoni rilassanti, piante da scoprire in punta di dita, profumi e sapori sorprendenti.

Un momento di benessere per riappropriarsi del piacere di un’esplorazione ricca, lenta e paziente, lontano dal chiasso e dalla frenesia del nostro tempo.

Chi lo desidera potrà svolgere il percorso a occhi bendati per cogliere più intensamente le sensazioni e la meraviglia delle loro risonanze interiori.

Percorso a cura di Brunella Manzardo in collaborazione con l’Unione Italiana Ciechi e Ipovedenti.

Per garantire sempre il massimo rispetto delle misure di sicurezza previste dall’attuale contesto e consentire, allo stesso tempo, a tutti i partecipanti di fruire al meglio dell’evento, è necessario prenotare all’indirizzo info@casalajolo.it o al 333. 3270586.

Ingresso alla villa e al giardino con visita guidata: € 8A occhi chiusi nel parco (passeggiata sensoriale: € 12 (a coppia). Per l’itinerario a occhi bendati occorre iscriversi in coppia, a turno una persona avrà il ruolo di accompagnatore dell’altra.

Esperienza consigliata dai 10 anni in su. Si consiglia di portare un proprio foulard o un tessuto per coprire gli occhi.Ridotto 6€: fino a 25 anni, Associazione amici Castelli aperti e Piemonte CardIngresso libero: bambini fino a 10 anni, Abbonamento Torino Musei.Per ulteriori informazioni: info@casalajolo.it

redazione

Next Post

Arte contagiosa: a Verduno i lavori degli studenti di Sommariva Bosco

Ven Giu 4 , 2021
Un foglio di rame e il tappo della biro come “pennello”: così gli studenti della 2B della Media dell’IC Arpino di Sommariva Bosco hanno realizzato opere uniche con la tecnica a sbalzo e hanno poi pensato di donarle all’ospedale di Verduno. Qui troveranno posto in uno spazio appositamente destinato a […]
sommariva-bosco-ic-arpino-arte-contagiosa-la-pancalera