È Festa del Ciapinabò a Carignano, con mercati e degustazioni

Ricchissimo il programma di eventi della Festa del Ciapinabò di Carignano, concentrati tutti nella giornata di domenica 10 ottobre: nonostante nuove prescrizioni dovute alla situazione sanitaria legata al covid, la Città di Carignano festeggerà il Ciapinabò anche quest’anno, come avviene ormai con successo da quasi trent’anni.

La forte e risoluta volontà del sindaco Giorgio Albertino e di tutta l’Amministrazione Comunale è stata infatti decisiva nel voler dare un segno di continuità alla Sagra del Ciapinabò che negli ultimi anni ha assunto una rilevanza regionale notevole.

Lo scorso anno, caratterizzato da una situazione sanitaria molto difficile, era stato proposto il Mercato del Ciapinabò con un programma diverso da quello a cui erano abituati i cittadini. L’Amministrazione comunale infatti non aveva voluto annullare del tutto uno degli appuntamenti più importanti per la città ed era stato proposto il mercato dei prodotti tipici, il mercato non alimentare e diversi punti ristoro.

Anche quest’ anno gli eventi sono organizzati dal Comitato Manifestazioni di Carignano, gruppo energico e pieno di iniziativa. Dalle 9 alle 18.30 le principali piazze saranno colorate da decine di espositori provenienti da tutto il Piemonte, con diversi eventi culturali e musicali diffusi nel paese.

In piazza San Giovanni si svolgerà il mercato alimentare con produttori agricoli ed enogastronomici. Qui la Polisportiva Carignano proporrà esibizioni di danza e ginnastica ritmica, il Mambojambo di danza del ventre, Let’s Dance Academy di latino-americano.

Ciapinabò-carignano-la-pancalera

Le degustazioni del ciapinabò preparato secondo diverse ricette saranno in piazza Liberazione. Lo stand del Comitato Manifestazioni distribuirà bagna cauda con ciapinabò, i famosi Ciafrit e altri piatti con ciapinabò. Ci saranno anche altri stand enogastronomici e cibo da passeggio. Nella piazza sarà anche allestita la postazione per la diretta di Radio Antenna Uno e troveranno posto gli stand degli hobbisti. Hobbisti, artigiani e i creativi Operatori del Proprio Ingegno saranno anche in piazza Liberazione e piazza Carlo Alberto.

Piazza Carlo Alberto ospiterà il mercato ambulante non alimentare e il gruppo musicale Parlapà intratterrà i presenti con musica folk piemontese.

In piazza San Giovanni Bosco troverà spazio lo stand istituzionale dedicato ai comuni del Distretto del Cibo Chierese Carmagnolese, di cui fa parte anche Carignano.

Tutto il paese sarà in festa con negozi aperti e proposte gastronomiche a tema ciapinabò in bar e ristoranti.
«L’intera manifestazione si svolgerà nell’attento rispetto delle normative anticovid – spiegano gli organizzatori – perché abbiamo come sempre tanta voglia di fare festa, ma vogliamo essere in totale sicurezza per tutelare la nostra salute e quella dei nostri cari».

L’ingresso alla manifestazione è libero. Per informazioni contattare il Comitato Manifestazioni di Carignano al 334.6885244. Per essere aggiornati sugli eventi in programma è possibile seguire il sito istituzionale del Comune di Carignano.

redazione

Next Post

Bcc di Casalgrasso conferma 5 stelle di solidità a livello nazionale

Ven Ott 8 , 2021
La Classifica di Altroconsumo Finanza ha analizzato i bilanci di 269 banche. La BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura tra i 63 istituti di credito più solidi in Italia. Cambiano le condizioni di mercato, cambia la metodologia di indagine, eppure dal 2014 a oggi la BCC di Casalgrasso e Sant’Albano […]
bcc-casalgrasso-5-stelle-solidità-la-pancalera