Ex tribunale di Saluzzo, al via i lavori per la scuola provvisoria

ex-tribunale-di-saluzzo

L’obiettivo è consegnare la “nuova” scuola ubicata nell’ex tribunale per venerdì 12 settembre, in tempo per l’avvio delle lezioni di lunedì 14.

E’ iniziato mercoledì 26 agosto con l’ingresso di una ditta esterna il cantiere per realizzare le aule della sede provvisoria della Primaria «Mario Pivano», al primo piano dell’ex Tribunale di corso Roma.

La creazione di 12 aule nell’ex tribunale

Gli operai hanno già provveduto ad abbattere alcuni muri e a ricostruire dei tramezzi, strutture che consentono di trasformare le stanze un tempo usate da giudici e cancellieri in 12 aule per tutte le classi dell’istituto che ha sede in piazza Dante e che quest’anno non sarà utilizzato.

L’edificio, infatti, non possiede spazi adeguati per consentire il distanziamento fra gli alunni e sarà anche oggetto di un intervento per la messa in sicurezza da rischi sismici.

Nella «Pivano» provvisoria di corso Roma la ditta ha l’incarico anche di rifare l’impianto elettrico e di illuminazione. I lavori in corso riguardano il primo piano dell’ex Palazzo di Giustizia, mentre piano rialzato e secondo piano saranno destinati ad altri scopi, in fase di definizione. L’ingresso dei piccoli alunni, come da accordi anche con le autorità sanitarie, avverrà dal portone di via Savigliano, proprio di fronte al grande monumento della «Giustizia alata».

La soddisfazione dell’Amministrazione comunale

L’Amministrazione comunale esprime soddisfazione per l’avvio del cantiere e per la celerità con cui si sta portando avanti l’intervento che permetterà anche agli alunni della «Mario Pivano» di seguire le lezioni di questo nuovo anno scolastico ai tempi del Covid in aule ampie, moderne e riqualificate.

La situazione alle scuole medie

Intanto, mercoledì 2, i primi alunni delle Medie sono rientrati nella sede «ex Bersezio» per seguire dei corsi di recupero. L’edificio è stato oggetto di un complesso intervento di riqualificazione e di messa in sicurezza che è stato avviato dopo lo stop alle lezioni per Coronavirus e che si sta concludendo proprio in questi giorni. I lavori sono alla fase finale anche nel vicino plesso «ex Einaudi».

Se non ci saranno intoppi, l’anno scolastico per ragazzi e ragazze delle Medie di Saluzzo inizierà regolarmente tra poco più di 10 giorni nei due edifici all’interno dei giardini della «Rosa Bianca» che si presenteranno con un aspetto del tutto rinnovato.

redazione

Next Post

Peperone, oggi apre la vera fiera a Carmagnola dopo gli eventi online

Gio Set 3 , 2020
Con un programma vario e studiato per assicurare il rispetto delle normative anticovid, da oggi 3 settembre inzia la vera e propria Fiera del Peperone. Molte le proposte “in presenza” in strade, piazze e altre location della città: il mercato del peperone, la Festa del Peperone con street food di qualità e stand di prodotti agroalimentari, […]
Peperone-Fiera-Carmagnola