Nel pomeriggio estrazione biglietti vincenti lotteria Coro Città di Carignano

Sono giunte al termine a fine luglio la mostra dedicata al 700° dantesco, diffusa fra i centri storici di Carignano e La Loggia, e la lotteria di beneficienza connessa: due eventi realizzati in occasione del Quarantennale di Fondazione del Coro Città di Carignano, grazie al prezioso e generoso contributo di oltre trenta artisti, carignanesi e non, e alla disponibilità dei commercianti delle due città coinvolte. Prezioso per l’organizzazione degli eventi anche il contributo dell’associazione “Un cuore per Candiolo” e il sostegno dell’Amministrazione comunale carignanese.

I biglietti vincenti saranno estratti a porte chiuse venerdì 3 settembre alle ore 15, alla presenza dei funzionari previsti dal regolamento. I numeri estratti verranno comunicati nei giorni successivi sui canali social del Coro e saranno esposti nei negozi che hanno aderito all’iniziativa.

coro-città-di-carignano-lotteria-la-pancalera

Domenica 19 settembre, alle ore 16 sotto l’ala di piazza Savoia a Carignano, in collaborazione con la ProLoco, verranno consegnate le opere pittoriche ai vincitori della lotteria, alla presenza degli artisti. La premiazione sarà anticipata da un breve concerto del Coro Città di Carignano, il primo dopo un anno e mezzo di silenzio. L’esibizione, inserita fra i “Concerti della Rinascita” promossi dall’Associazione Cori Piemontesi, darà modo di lanciare uno sguardo al futuro, verso i nuovi indirizzi di ricerca etnomusicale del coro. Verranno infatti presentati i primi quattro brani del ciclo “Turin e le bèle sità”, un viaggio nel canto popolare fra luoghi e personaggi, vicende e fatti delle città piemontesi.

Al termine della manifestazione il Coro, con il sindaco Giorgio Albertino, consegnerà ufficialmente al dottor Massimiliano Valente responsabile eventi della Fondazione Piemontese per la Ricerca sul Cancro, la somma raccolta con la vendita dei biglietti della lotteria.

redazione

Next Post

A Bra prima esposizione della mummia egizia appena restaurata

Ven Set 3 , 2021
Giovedì 9 settembre 2021 alle ore 9, presso Palazzo Mathis a Bra (piazza Caduti per la Libertà, 20), aprirà al pubblico la mostra “L’uomo svelato. Studi e restauro di una mummia egizia di 4500 anni”. Sarà visitabile gratuitamente – nel rispetto delle misure anti Covid – fino al 12 dicembre 2021, […]
Restauro-Mummia-egizia-bra-Foto-Silvano-Pupella-la-pancalera