Epilessia, incontri all’ASL CN1

L’8 febbraio in occasione della Giornata Nazionale, incontri di formazione per genitori e insegnanti

 

Cuneo. Open Day, promosso dalla Lega Italiana Conto l’Epilessia, il prossimo 8 febbraio in occasione della Giornata Nazionale per l’Epilessia.

La Neuropsichiatria Infantile dell’ASL CN1, in collaborazione con la Neuropsichiatria Infantile del S. Croce e Carle, terrà alcuni incontri a scopo informativo aperti a genitori e insegnanti: dalle 13.30 alle 15.30 presso gli ambulatori di Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale di Mondovì; dalle 16.30 alle 18.30 presso la sala riunioni della Neuropsichiatria Infantile di Cuneo (corso Francia 10).

I temi in agenda vanno dalla gestione di una crisi epilettica a quando e come utilizzare i determinati farmaci; dall’esame dei contenuti della delibera regionale relativa alla somministrazione di farmaci in ambiente scolastico alle modalità di prenotazione di una visita epilettologica presso la struttura.

Agli incontri seguirà la distribuzione di materiale informativo e la visita dei locali della NPI con possibilità di confrontarsi con gli specialisti (a Mondovì il tour includerà una visita all’ambulatorio di elettroencefalografia). A Cuneo è prevista la testimonianza di un’insegnante che da piccola soffriva di epilessia, problema risolto con un intervento chirurgico.

Per aderire all’iniziativa occorre inviare conferma della propria partecipazione alla segreteria organizzativa al seguente indirizzo di posta elettronica: alessandra.marchisio@aslcn1.it

L’ambulatorio dedicato all’epilessia è nato nel mese di settembre scorso con uno sforzo coordinato che ha coinvolto il direttore della NPI Franco Fioretto, lo specialista Domenico Serino, in servizio da febbraio all’Asl CN1 e con un’esperienza diretta sulla gestione dell’epilessia presso il Bambin Gesù di Roma, i colleghi di Mondovì Elisa Colombi e Antonella Franzò. 

Domenico Serino: “Nonostante sia aperto da pochi mesi, l’ambulatorio può vantare già un discreto carico di pazienti, anche da fuori regione, con appuntamento a massimo due settimane dalla chiamata di prenotazione, oltre che un solido coordinamento con altre strutture ospedaliere, con il S. Croce e, soprattutto, con il Gaslini di Genova”.

Sono soltanto tre, compresa quella cuneese, ad oggi le strutture NPI territoriali in tutto il Piemonte ad avere un ambulatorio epilessia dedicato. All’iniziativa, per la parte cuneese, parteciperà anche il medico Eleonora Briatore, della NPI del Carle, a sottolineare i crescenti rapporti di collaborazione tra Asl CN1 e Azienda Ospedaliera.

redazione

Next Post

Carnevale a Lombriasco il 6 febbraio

Sab Feb 6 , 2016
LOMBRIASCO Festa di carnevale sabato 6 febbraio con sfilata delle maschere  e del carro Snoopy & Friends lungo le vie del paese. L’appuntamento è alle ore 14.30; al termine ci sarà un rinfresco nel salone dell’oratorio parrocchiale. La sera, alle 19.30, si terrà la Cena del Pesce nel bocciodromo. Iscrizioni […]
carnevale-lombriasco-la-pancalera