Elezioni amministrative 2015: al voto 57 comuni piemontesi

elezioni amministrative 2015 la Pancalera

Elezioni amministrative 2015 il 31 maggio: tra i 54 comuni piemontesi con meno di 15mila abitanti interessati alla consultazione, sono chiamati in causa anche gli abitanti di Osasio e Virle Piemonte, che dovranno scegliere la persona che guiderà il paese nei prossimi cinque anni. La data per il turno annuale ordinario di elezioni amministrative 2015 nelle regioni a statuto ordinario era stata fissata con apposito decreto del ministro dell’Interno Angelino Alfano.

Volti conosciuti e nuovi ingressi nel panorama politico locale si affronteranno quindi nei prossimi giorni di campagna elettorale. Le liste dovranno essere depositate nei rispettivi Comuni entro il 2 maggio e se ne attende l’affissione pubblica per conoscere con ufficialità i nomi dei candidati sindaco e dei candidati a consigliere comunale.

L’elezione del sindaco sarà diretta nei comuni con meno di 15mila abitanti e non si andrà al turno di ballottaggio. L’eventuale turno di ballottaggio sarà il 14 e 15 giugno per i comuni con più di 15mila abitanti.

Le operazioni di votazione si svolgeranno nella sola giornata di domenica 31 maggio, dalle ore 7 alle ore 23. Subito dopo la chiusura della votazione e l’accertamento del numero dei votanti, avranno inizio le operazioni di scrutinio.

Questi i comuni coinvolti in zona: Carrù, Costigliole Saluzzo, Peveragno, Vicoforte, Moncalieri, Osasio, Sestriere, Venaria Reale, Virle Piemonte.

i.c.

redazione

Next Post

L’Opera Pia Ceppi di Bairols diventa Fondazione

Ven Apr 24 , 2015
CERCENASCO – «È stata dura, ma ce l’abbiamo fatta!»: il presidente dell’Opera Pia Ceppi di Bairols di Cercenasco, Renato Garetto, parla orgoglioso della privatizzazione dell’Ente ottenuta da poche settimane. «È un importante successo per il futuro della nostra Casa di Riposo – afferma Garetto – che ci consente oggi di […]
Opera-Pia-Ceppi-Bairols-la-Pancalera