Domenica Verde a Carmagnola. Protagonista la carota: piatti a tema e prezzi super convenienti al mercato degli agricoltori

 

Domenica-verde-la-pancalera

CARMAGNOLA – L’8 febbraio c’è un nuovo appuntamento con la Domenica Verde di Carmagnola, manifestazione che si tiene ogni seconda domenica del mese lungo la centralissima via Valobra, contemporaneamente al Mercantico. Il colore verde è il tema dominante di tutta la manifestazione, legata ad agricoltura, cucina e prodotti del territorio, paesaggio, sport, giovani generazioni, risparmio energetico ed ecologia. E’ così che in questo ambito la Società di Mutuo Soccorso Domenico Ferrero propone il mercato degli agricoltori.

L’ortaggio di questo mese è la carota. La sua radice è ricca di vitamina A ma anche B, C, PP, D ed E e di sali minerali quali potassio, sodio, calcio, fosforo e zuccheri semplici come il glucosio, per questo viene considerata un ortaggio farmaco. E’ soprattutto ricca di betacarotene, potente antiossidante che combatte la formazione dei radicali liberi; favorisce la salute degli occhi e della pelle e rinforza il sistema immunitario e consumarla quotidianamente riduce il richio di contrarre tumori soprattutto a polmoni, pelle e colon. Le carote si mangiano crude tagliate a julienne nelle insalate condite con olio e limone o a fiammifero in pinzimonio. Sono ottime anche lessate, stufate con un battuto di cipolle, porri e pomodoro e aggiunte nelle zuppe e ministre.

domenica-verde-la-pancalera

Nel mercato quindi prezzi ultraconvenienti per carote e patate. Inoltre si potranno gustare aperitivi con il Salatino di Carmagnola e pane e focacce con farina integrale di canapa di Carmagnola. Nei ristoranti aderenti all’iniziativa per pranzo si potranno mangiare vellutata di carote e porri con crostini e piatti a base di carote, mentre la protagonista di questa edizione sarà la torta di carote.

redazione

Next Post

None. Carnevale incantato in biblioteca

Mar Feb 10 , 2015
  NONE – Carnevale incanto in biblioteca: il pomeriggio di venerdì 13 febbraio sarà interamente dedicato ai più piccoli. Dalle ore 17 nuove appassionanti letture intratterranno i bambini, che potranno partecipare mascherati. Al termine, giochi con stelle filanti. L’organizzazione prega di non portare coriandoli.