Domani si vota per il referendum sul taglio dei parlamentari

urna

“Approvate il testo della legge costituzionale concernente «Modifiche agli articoli 56, 57 e 59 della Costituzione in materia di riduzione del numero dei parlamentari», approvato dal Parlamento e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana n.240 del 12 ottobre 2019?”

È questo il quesito che gli italiani aventi diritto al voto si troveranno sulla scheda al referendum costituzionale confermativo del 20 e 21 settembre, relativo alla riduzione del numero dei parlamentari. Votando “si”, si conferma la propria volontà affinchè si proceda alla riduzione del numero dei parlamentari; votando “no” si intende non modificare l’attuale numero dei parlamentari.

Gli elettori

Sono 51.559.898 gli elettori chiamati ad esprimersi per il referendum costituzionale. Sono 18.590.081 quelli per le elezioni regionali, che interessano sei regioni a statuto ordinario (Campania, Liguria, Marche, Puglia, Toscana e Veneto) e una a statuto speciale, la Valle d’Aosta. Le elezioni amministrative interessano, inoltre, 962 comuni e coinvolgono 5.725.734 elettori. Nella nostra zona, le elezioni amministrative si terranno a Osasio e Virle Piemonte. Il Piemonte non è interessato delle Elezioni Regionali.

Gli orari dei seggi

Regionali e amministrative si svolgeranno negli stessi giorni del referendum: i seggi saranno aperti domenica 20 settembre dalle 7 alle 23 e lunedì 21 settembre dalle 7 alle 15.

redazione

Next Post

L'istruzione per adulti riprende alla scuola di Carmagnola

Sab Set 19 , 2020
L’istruzione per gli adulti non si ferma. Riprendono infatti le lezioni al CPIA3-Torino “Tullio de Mauro” a Carmagnola (corso Sacchirone), Chieri e Moncalieri. Gli studenti sono accolti in sicurezza e nessun corso è sacrificato. Lo ha annunciato il dirigente scolastico professoressa Elena Guidoni: «Ci siamo organizzati per sfruttare al massimo […]
cpia-3-carmagnola-istruzione-adulti