Anche Dacia Maraini al festival letterario Letti di Notte di Carmagnola

Cristiano Militello, Marco Bianchi, Jacopo Veneziani, Dacia Maraini e Vincenzo Venuto sono i cinque scrittori che saranno a Carmagnola a settembre per il festival letterario Letti di Notte. Organizzato dal Gruppo di Lettura Carmagnola con il Comune di Carmagnola, l’evento si terrà nel cortile del parco Cascina Vigna da martedì 8 a sabato 12 settembre.

Come nelle quattro precedenti edizioni, gli scrittori saranno intervistati da altrettanti giornalisti e risponderanno poi alle domande del pubblico. Al termine, autograferanno i libri che possono essere acquistati in loco grazie alla presenza della Libreria Mondadori di Carmagnola. Le serate iniziano alle ore 21, l’ingresso come sempre è libero.

Cristiano Militello

Cristiano MILITELLO

Sarà il giornalista carmagnolese Attilio Celeghini ad intervistare il primo scrittore in programma martedì 8 settembre: Cristiano Militello, attore, comico, inviato tv, speaker radiofonico, uno dei volti più noti di Striscia la Notizia. Il libro proposto sarà Cartelli d’Italia 2.

Marco Bianchi

Diplomato come Tecnico di Ricerca Biochimica, Marco Bianchi collabora da anni con la Fondazione Umberto Veronesi come divulgatore scientifico. E siccome ha sempre amato cucinare, il passo tra la scienza e la cucina è stato breve. Ha pubblicato molti libri, gira l’Italia per portare i suoi progetti di divulgazione e intrattenimento e sostiene campagne di sensibilizzazione su temi a lui molto cari. Per Food Network ha condotto
le trasmissioni La mia cucina delle emozioni e Il gusto della felicità. Con HarperCollins ha pubblicato Cucinare è un atto d’amore, La mia cucina delle emozioni e Il gusto della felicità. Sarà intervistato mercoledì 9 settembre dal giornalista gastronomico e scrittore Luca Iaccarino.

Jacopo Veneziani

Il libro proposto giovedì 10 settembre è #Divulgo di Jacopo Veneziani. E’ un viaggio iniziatico dentro la pittura, per affinare lo sguardo e scoprire le storie, le curiosità e, perché no, addirittura i gossip che ci hanno tramandato gli artisti. Una passeggiata nell’arte attraverso una cinquantina di opere che nascondono dettagli difficili da scoprire a prima vista.

Dacia Maraini

Una delle scrittrici italiane più amate, Dacia Maraini, sarà a Carmagnola venerdì 11 settembre. Con Luca Ferrua, caporedattore a La Stampa in Cronaca di Torino, parlerà del suo ultimo libro Trio. Con questo volume la Maraini è tornata alla narrazione storica dopo La lunga vita di Marianna Ucria. Trio è un romanzo intenso e delicato, pervaso dai colori e dagli odori della sua Sicilia, che attraverso il filtro di un passato mai così vicino parla di ognuno di noi, e di cosa può salvarci quando fuori tutto crolla.

Vincenzo Venuto

Beppe Gandolfo l’abbiamo già conosciuto nelle precedenti edizioni di Letti di Notte. Giornalista del TG5 e corrispondente per Piemonte e Valle d’Aosta, concluderà il Festival sabato 12 settembre intervistando Vincenzo Venuto. Conosciuto soprrattutto per il suoi programmi televisivi quali Missione Natura (La7), Alive: Storie di sopravvissuti
(Rete4), Life: Uomo e Natura (Rete 4), a Carmagnola presenterà il suo libro Il gorilla ce l’ha piccolo. Biologo ed etologo, Vincenzo Venuto racconta la sessualità degli animali (esseri umani inclusi) e ci fa riflettere su molti temi, come la differenza tra femmine e maschi, i meccanismi del corteggiamento, il concetto di famiglia, la maternità, la paternità, il tradimento. Il gorilla ce l’ha piccolo è la guida definitiva al sesso che parte dal comportamento degli (altri) animali e ci fa capire qualcosa di più anche sulla nostra specie.

redazione

Next Post

Terapia intensiva a Carmagnola, Ministero boccia gli otto posti in più

Gio Lug 9 , 2020
Il Ministero della Salute ha chiesto alla Regione Piemonte di non realizzare gli otto posti di terapia intensiva all’ospedale San Lorenzo di Carmagnola. I posti erano previsti dall’Assessorato Regionale alla Sanità nell’ambito del piano di potenziamento della rete ospedaliera consegnato a Roma nel giugno scorso. Profondo disappunto è stato espresso […]
ivana-gaveglio-sulla-terapia-intensiva