CRI, corso per diventare soccorritori a Carignano, Castagnole e Pancalieri

Dopo un anno di pandemia, in cui i volontari della Croce Rossa hanno risposto alle necessità della popolazione mettendo in campo mezzi e personale, ora è la Croce Rossa a lanciare un appello. Il Comitato di Carignano organizza infatti un nuovo corso per diventare soccorritori CRI, per la sede di Carignano e le due sedi distaccate di Castagnole Piemonte e Pancalieri, invitando i cittadini a partecipare. Le iscrizioni sono aperte, in attesa di dare il via alle lezioni. Verranno svolte in modalità leggermente differente rispetto alla consuetudine, in quanto non è possibile seguire tutto il corso in presenza.

corso-croce-rossa-Castagnole-Carignano-pancalieri-la-pancalera

La presenza assidua dei volontari permette al Comitato di Carignano di proseguire il servizio alla popolazione. Sono infatti 40 anni che la CRI di Carignano opera sul territorio e 25 anni per la CRI di Castagnole Piemonte. Per i due gruppi non è possibile festeggiare gli anniversari di fondazione, ma il Comitato pensa comunque di «solennizzarli con iniziative aperte alla cittadinanza» anche se oggi «non è possibile alcuna programmazione; sono traguardi importanti che segnano come la Croce Rossa sia parte integrante del territorio e svolga un lavoro fondamentale. Percorriamo ogni giorno molti chilometri per essere sempre ed il prima possibile disponibili verso chi ha bisogno».

Le attività dei volontari CRI

I volontari della Croce Rossa si occupano di trasporti per Asl e privati e rispondono ai servizi di emergenza 112. In questo ultimo anno, caratterizzato dall’emergenza Covid-19, hanno affrontato attività che prima mai avrebbero immaginato di dover seguire. Hanno distribuito le mascherine, consegnato farmaci a chi era impossibilitato ad uscire di casa, raccolto generi alimentari da destinare alle famiglie in difficoltà, presidiato i punti di vaccinazione, prima per l’antinfluenzale, ora per il Covid-19.

Informazioni sul corso

Chi desidera informazioni e aderire al nuovo corso può rivolgersi nelle rispettive sedi CRI di Carignano, Castagnole Piemonte e Pancalieri.

redazione

Next Post

Carmagnola presenta otto progetti per il Recovery Plan per 29 milioni di euro

Lun Mar 22 , 2021
Il 18 marzo la Regione Piemonte ha promosso un incontro inerente la Consultazione del partenariato per la programmazione europea 2021-2027 e per il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – PNRR in Piemonte. L’Amministrazione Comunale di Carmagnola ha colto l’invito del Governatore Cirio che ha sollecitato gli enti locali a […]
Comune-carmagnola-la-pancalera