La Corale Carignanese ha ripreso le prove dopo il lungo lock-down

A metà settembre la Corale Carignanese ha ripreso le prove nella sede di piazza Savaoia, dopo il lingo stop dettato dal lock-down. Questo ha comportato anche una serie di ammodernamenti alla sede: per garantire la massima sicurezza del coro è stato liberato spazio, pannelli in plexiglass servono per distanziare i coristi. Che così hanno potuto ricominciare da dove si erano fermati: il ciclo Turin e le bele sità dedicato alla ricerca di canti popolari che racconti vicende, luoghi, personaggi delle città piemontesi; l’organizzazione, in occasione del Quarantennale di fondazione del coro (1981-2021) e del 700° dalla nascita di Dante Alighieri, di un cartellone di concerti dedicati alla Commedia e al Piemonte, in cui si intrecceranno letteratura, musica e pittura.

Il 3° Festival Corale “Città di Carignano”, previsto per il prossimo anno, sarà rimandato al 2023.

Il VirtualChoir

Virtual-Choir-2020-
VirtualChoir

Quando le misure restrittive si erano allentate, i corsisti hanno ripreso l’attività: «Appena ci era stato possibile, sfruttando le calde e lunghe serate estive, ci eravamo ritrovati a piccoli gruppi in sede per registrare il materiale confluito nel nostro VirtualChoir, un progetto che riassume alcuni dei tratti che sentiamo come caratteristici del coro, da quasi quarant’anni: il canto popolare e la città in cui cantiamo. Nel video, grazie al prezioso e fondamentale aiuto tecnico di Livio Cavallo, vedute e scatti della nostra Città gentilmente concessi da Valter Bauducco si uniscono al canto e alla sua atmosfera malinconica ma luminosa: Egloga questo il titolo delbreve idillio agreste, raccolto da Leone Sinigaglia e armonizzato dal nostro Maestro Ettore Galvani – ci ha fatto pensare al raccoglimento interiore vissuto in questo strano anno: un anno ora “di frutti poverello”, ma in qualche modo “ricco di fior”, a volerli trovare».

Il VirtualChoir, patrocinato dal Comune di Carignano, si trova sul nuovo canale YouTube Coro Città di Carignano e sulla pagina Facebook Associazione Corale Carignanese. Già molti i commenti di apprezzamento ricevuti, sia per l’esecuzione, sia per l’inattesa bellezza del patrimonio artistico della nostra città.

La rassegna di Natale

Il 2020 la Corale Carignanese lo concluderà, se le condizioni lo permetteranno, con la trentesima edizione di Qui giunti d’ognidove, la tradizionale rassegna natalizia.

redazione

Next Post

In Piemonte nuove restrizioni per scuole e centri commerciali

Mer Ott 21 , 2020
Il presidente della Regione Piemonte, Alberto Cirio, ha firmato ieri sera due nuove ordinanze per intensificare le misure di contenimento della pandemia, al termine di una lunga giornata di confronto con le Prefetture, i sindaci, i presidenti di Provincia, il mondo della scuola e le organizzazioni di categoria. Scuole superiori […]