Concorso per giovani: creare una web series

POWER TO THE FUTURE – Al via il nuovo progetto destinato ai giovani del Festival della Tv e dei Nuovi Media di Dogliani in collaborazione conCoop, Vodafone, DiscoveryItalia e Repubblica.it

Creare una web series, 3 puntate di 3 minuti, che verrà mandata in onda sui canali social di Repubblica.it, su Dplay – il servizio Ott di Discovery Italia – e vincere uno stage retribuito in Coop e Vodafone.

DOGLIANI

Questa l’opportunità che Il Festival della Tv e dei Nuovi Media offre quest’anno ai giovani, che hanno un’età tra i 18 e il 29 anni, e che dovranno cimentarsi con creatività ed intuizione nella realizzazione della video miniserie.

Tre i temi su cui dovranno confrontarsi: il futuro e l’innovazione, la famiglia, l’essere e l’apparire.

I video dovranno essere caricati sul sito dedicato al progetto: www.powertothefuture.it, entro il 15 aprile 2016. Sul sito si possono trovare tutte le informazioni relative alla partecipazione e i contatti della segreteria organizzativa a cui potersi rivolgere per ulteriori informazioni.

Tra tutti i lavori presentati, sei saranno selezionati da una Giuria tecnica composta da esperti del settore: Alessandra Comazzi – in veste di Presidente – critico televisivo de La Stampa; Silvia Fumarola, giornalista di Repubblica; Jacopo Chessa, direttore del Centro Nazionale del Cortometraggio; Silvia de Blasio, direttore Relazioni con i Media e Comunicazione Corporate di Vodafone Italia; Silvia Mastagni, responsabile Ufficio Stampa Coop; Laura Carafoli, SeniorVice President Content & Programming di Discovery Italia.

Le sei miniserie finaliste saranno trasmesse durante l’edizione 2016 del Festival della Tv e dei Nuovi Media a Dogliani, nel cuore delle Langhe. La giuria del pubblico decreterà i tre finalisti che vedranno la loro opera sul portale di Repubblica.it e su Dplay, il servizio Ott di Discovery Italia.

Sarà un’opportunità unica per loro che, oltre a veder trasmesse le proprie opere entrando in contatto con addetti ai lavori e professionisti del settore, avranno la possibilità di partecipare ad uno stage retribuito in due grandi realtà italiane che hanno fatto della comunicazione sui nuovi media un loro punto di forza: Vodafone Italia presso la sede di Milano, all’interno della direzione comunicazione, e presso l’Associazione Nazionale Cooperative Consumatori, all’interno dell’ufficio stampa di Coop presso la sede di Roma.

Un grazie particolare da parte del Festival va ai partner del progetto che da subito hanno accolto con grande entusiasmo l’iniziativa.

Per scaricare il progetto e visionare il bando è necessario collegarsi al sito: www.powertothefuture.it

redazione

Next Post

La Corale Carignanese si esibisce a Verbania

Ven Feb 26 , 2016
CARIGNANO Domenica 28 febbraio 2016 – ore 16 – Villa Giulia – Verbania Domenica 28 febbraio alle ore 16 a Verbania, nella cornice incantevole di Villa Giulia, si esibiranno il Coro Andolla Cai Villadossola diretta da Franco Pallotta e l’Associazione Corale Carignanese diretta da Ettore Galvani. Gli alunni della III […]