Tutti con la mascherina, non si riununcia al Mercato del Ciapinabò di Carignano

Trasformata in Mercato per riuscire a rispettare le norme anti-covid, la Sagra del Ciapinabò di Carignano è stata comunque evocata nella giornata di domenica 11 ottobre scorso in quanto ne sono stati ripresi diversi elementi: il mercato dei produttori, le mostre d’arte, il mercato ambulante non alimentare. Ma soprattutto la degustazione, a cura del Comitato Manifestazioni, di ciafrit e ciapinabò con bagna caoda.

Degustazioni al Mercato del Ciapinabò
Degustazioni al Mercato del Ciapinabò

I visitatori del mercato del Ciapinabò si sono dimostrati rispettosi delle norme di distanziamento sociale, le mascherine venivano indossate. L’area street-food è stata organizzata e tutto si è svolto regolarmente. Un po’ di musica nella piazza del Duomo ha rallegrato l’area, senza che vi fossero assembramenti.

Le mostre d’arte

I visitatori hanno anche potuto visitare le mostre di pittura allestite nei diversi punti del paese, ed in particolare quella di Gianfranco Tamagnone nella Sala Mostre della Biblioteca.

redazione

Next Post

None al Cioccolato, una festa per il paese e le eccellenze del territorio

Lun Ott 12 , 2020
Non sono mancati i momenti importanti per None al Cioccolato, nonostante le restrizioni per il Covid-19: il Paninone al Cioccolato, offerto ai bambini grazie alla presenza dell’associazione “Stupinigi è”, e le degustazioni gratuite di cioccolata calda sono state molto apprezzate. Momenti musicali sono stati offerti dall’Associazione Musica Insieme, nella piazza […]
La distribuzione del Paninone al cioccolato