Una “Scuola di pace” è la proposta di un comitato di cittadini carmagnolesi

Promosso da un comitato di cittadine e cittadini carmagnolesi, si è tenuto ieri sera, mercoledì 18 maggio, un incontro sui temi della pace. L’appuntamento si è tenuto nella “sala Monviso” di Cascina Vigna. L’intento era di far nascere anche sul territorio carmagnolese l’esperienza di una “Scuola di pace”, sull’esempio di varie città limitrofe.

Scuola-di-pace-carmagnola-la-pancalera

Alla serata è intervenuta Angela Dogliotti Marassi, del Centro Studi Sereno Regis di Torino. Con l’inevitabile l’aggancio ai temi di attualità, il dibattito è partito dalla drammatica situazione ucraina. E’ poi approdato anche a considerazioni sulla gestione dei “conflitti” quotidiani che ognuno può vivere nelle proprie relazioni sociali e personali.

Guido Lamberti, anch’egli collaboratore del Centro Studi torinese, ha moderato il partecipato dibattito che è seguito alla relazione introduttiva.

A conclusione della serata, i partecipanti si sono lasciati con il proposito di tornare ad incontrarsi per dare vita anche in Carmagnola ad uno spazio di formazione e di confronto sui temi della pace e per organizzare future iniziative.

Come aderire alla proposta di una “Scuola di pace”

Chi fosse interessato a collaborare alla nascita della futura “Scuola di pace” o volesse essere informato sui prossimi incontri può scrivere a scuoladipace.carmagnola@gmail.com.

redazione

Next Post

Tangenziale Carmagnola, partiranno quest’anno i lavori per la variante est

Gio Mag 19 , 2022
I lavori per la realizzazione della variante est della tangenziale di Carmagnola partiranno entro la fine di quest’anno. Lo ha specificato Alessandro Cammarata, vicesindaco e assessore a Opere Pubbliche: «Grazie ad una nostra intuizione siamo riusciti a mettere d’accordo Regione Piemonte, Autostrada e Ministero nel far costruire una parte di […]
Tangenziale-bretella-est-carmagnola-la-pancalera