Code all’Ufficio Postale di Polonghera a causa dell’apertura a giorni alterni

Cresce il disappunto dei residenti polongheresi per le lunghe attese fuori dall’ufficio postale, evento che in questo periodo sembra accomunare molti paesi: in particolar modo, nel periodo invernale, le persone oltremodo sono esposte al freddo ed alle intemperie, rendendo la situazione piuttosto difficile.

Ufficio postale di Polonghera

L’apertura a giorni alterni dell’ufficio postale ha sicuramente contribuito a generare le lunghe attese che sono divenute un’antipatica continuità. Fra i cittadini in coda, ci sono ovviamente persone anziane, ed in particolare per loro, l’attesa diventa estenuante: non essendoci corsie diversificate a seconda dell’operazione da effettuare, vista la presenza di una sola impiegata, la fila di persone allo sportello è veramente «irrazionale ed insensata». Tutte le persone ascoltate concordano nell’affermare che il ritorno al precedente orario che prevedeva l’apertura dell’ufficio tutti i giorni della settimana, sarebbe senz’altro un dei modi più semplici per risolvere questo problema.

m.v.

redazione

Next Post

Il Museo del Soldatino di Polonghera su Google Maps

Lun Dic 28 , 2020
Il “Museo del soldatino e del figurino storico”, a breve, sarà visitabile rimanendo comodamente seduti in casa propria. Tutto ciò, grazie all’operazione promozionale effettuata nel mese di dicembre dalla Virtual Tour Vision di Davide Clivio, che ha realizzato un accurato e dettagliato servizio riguardante la storia del Museo e tutte […]