Cinema a Racconigi, obiettivo del crowdfunding raggiunto

Sono già stati raccolti più di 7 mila euro per il cinema di Racconigi, grazie al crowdfunding lanciato da Progetto Cantoregi a novembre 2020, e a circa 200 donatori.

Primo obiettivo della raccolta fondi, raggiunto in poche settimane, era ricevere 4 mila euro per poter acquistare un nuovo proiettore cinematografico. Visto il successo della campagna, Progetto Cantoregi ha prolungato la scandenza del crowdfunding al 31 gennaio con un nuovo obiettivo: arrivare a 7 mila euro, per poter acquistare anche un nuovo telo da proiezione di maggiore qualità rispetto a quello attualmente utilizzato. Anche in questo caso la somma è stata raggiunta prima della scadenza prevista.

I ringraziamenti del presidente di Progetto Cantoregi

«Un risultato inaspettato anche questo nuovo traguardo raggiunto dalla nostra campagna di crowdfunding – commenta il presidente di Progetto Cantoregi Marco PautassoRingraziamo commossi e felici tutti i cittadini racconigesi, e non solo, che con il loro sostegno, la loro generosità e il loro entusiasmo hanno accolto il nostro progetto di riportare il cinema a Racconigi e lo hanno appoggiato senza indugi. Continuiamo a essere stupiti e enormemente grati di questo affetto. E mi preme sottolineare come questo stringersi della comunità e del territorio intorno a un progetto culturale condiviso, in un momento così difficile per tutti, con la salute a repentaglio e con le tante difficoltà economiche che la popolazione sta attraversando, ci fa capire quanto la cultura sia sentita come una luce che va alimentata per guidarci e orientarci nei momenti più bui dell’esistenza».

Donazioni online

Url per donare fino al 31 gennaio 2021: https://www.retedeldono.it/it/progetto-cantoregi/riporta-il-cinema-a-racconigi

redazione

Next Post

Domenica a Rifreddo si celebra Sant'Antonio con il tradizionale Caritun

Ven Gen 15 , 2021
Torna domenica 17 gennaio a Rifreddo la commemorazione di Sant’Antonio ed anche la tradizione della benedizione dei Caritun. Una ricorrenza che, pur con tutte le problematiche e le attenzioni che comporta la situazione pandemica, si terrà anche quest’anno presso la chiesetta dedicata a Sant’Antonio. Il pane donato, il Caritun Elemento […]