Chiuso il reparto Covid dell’ospedale San Lorenzo di Carmagnola

Grazie al continuo e progressivo calo di contagi si spera di poter riprendere quanto prima la normale attività anche negli altri presidi dell’Asl

«Pur restando in costante monitoraggio su eventuali risalite del contagio, abbiamo pensato di chiudere il reperto Covid dell’Ospedale San Lorenzo di Carmagnola mantenendo operativi quelli di Chieri e Moncalieri che, tuttavia, sono in calo progressivo. Così il direttore generale dell’Asl Angelo Pescarmona due giorni dopo la chiusura del reparto Covid del presidio carmagnolese – Lo vogliamo leggere come un segnale di progressiva ripresa delle attività sanitarie per agevolare il cittadino e andare verso la ripresa di un ritmo di vita il più normale possibile».

carmagnola-chiuso-reparto-covid-ospedale-san-lorenzo
Ospedale San Lorenzo

Nel reparto Covid di Chieri restano attivi 22 letti di cui, attualmente, occupati 12 mentre in quello del Santa Croce di Moncalieri sono 8 i posti letto occupati su 10 disponibili. Si spera, quanto prima, di poter tornare alla normalità attività su tutti i reparti.

redazione

Next Post

Piero Chiambretti a Carmagnola inaugura il festival letterario Letti di Notte

Mar Giu 7 , 2022
Dal 7 all’11 giugno sono attesi ogni sera ospiti di rilievo nazionale Da martedì 7 a sabato 11 giugno 2022, nella cornice del parco di Cascina Vigna di via San Francesco di Sales 188, torna a Carmagnola (Torino) il Festival letterario “Letti di Notte”, organizzato dal Gruppo di Lettura Carmagnola e dal Comune di […]