Chiuse le isole ecologiche sul territorio servito da Acea Pinerolese

Il provvedimento di chiusura delle isole ecologiche è entrato in vigore ieri, martedì 17 febbraio, per far fronte all’emergenza sanitaria

isole-ecologiche-acea-pinerolese-la-pancalera

Chiuse tutte le isole ecologiche del terrotorio servito da Acea Pinerolese. Il provvedimento è entrato in vigore ieri, martedì 17 febbraio. La misura, spiega Acea, si è resa necessaria per tutelare la salute di cittadini e addetti ai lavori, riducendo al minimo gli spostamenti sul territorio ed i contatti tra le persone.

«Tale provvedimento potrà determinare qualche disagio» si legge nel comunicato di Acea. «Ma siamo certi che ne comprenderete le motivazioni. In questo difficile momento è opportuno adottare tutte le misure cautelative necessarie a tutelare la salute di tutti».

Eventuali casi di emergenza per utenze non domestiche che non hanno chiuso per la situazione dovuta al coronavirus, possono essere riferite al proprio Comune. L’Ente valuterà come intervenire.

La data di riapretura delle isole ecologiche non è al momento stata indicata.

L’avviso diffuso da Acea Pinerolese è disponibile anche sul sito istituzionale del Comune di None http://www.comune.none.to.it/

redazione

Next Post

La Diastar Group di Grugliasco ha avviato la produzione di mascherine

Mer Mar 18 , 2020
L’azienda, specializzata in dispositivi medici per il settore dentale, ha riconvertito la produzione e consegnato le prime 2500 mascherine    Con una riconversione produttiva a tempi di record la Diastar Group srl (http://www.diastar.dental/), azienda di Grugliasco specializzata in frese diamantate per il settore dentale, si è messa a produrre mascherine […]