Chiara Moscardelli questa sera chiude gli incontri del Libro del Mercoledì

Dopo il successo di pubblico dei primi tre incontri – il 1° giugno con Veronica Pivetti, il 15 giugno con Gianluigi Nuzzi e il 22 giugno con Carlo Giuseppe Gabardini – gli incontri de “Il libro del mercoledì” terminano il 29 giugno con Chiara Moscardelli che presenta il suo libro La ragazza che cancellava i ricordi.

L’evento è in programma questa sera, mercoledì 29 giugno alle ore 21, nella splendida cornice del Cortile del Castello con ingresso libero sino ad esaurimento dei posti disponibili. L’evento fa parte del Mese della Cultura di Carmagnola.

IL LIBRO

La ragazza che cancellava i ricordi chiara moscardelli la pancalera giornale

Fa disegni sulla pelle per coprire i ricordi o per fissarli, sa usare qualunque tipo di arma e conosce ogni tecnica di sopravvivenza. Ma con gli uomini è una frana, anzi li tiene proprio alla larga. È convinta che sarà sempre sola, ma forse sta per essere smentita.

La comicità di Chiara Moscardelli sbarca sul Lago Maggiore per creare un nuovo, irresistibile personaggio femminile, che travolge il giallo italiano.

Olga ha trentanove anni, abita in un paese al confine con la Svizzera ed è ossessionata dalla paura di perdere la memoria, com’è successo a sua madre. È stata lei a chiamarla come la Cˇechova, ma se l’allieva di Stanislavskij era corteggiatissima, Olga ha sempre diffidato dei maschi.

«La tatuatrice che cancella i brutti ricordi», l’ha definita il «Corriere», dando una sgradita notorietà proprio a lei, cresciuta isolata come aveva deciso suo padre, che l’ha iniziata all’arte del combattimento. Quando scompare Melinda, un’amica milanese tatuata anni prima, Olga si getta nella sua ricerca.

Così incontra l’attraente giornalista Gabriele Pasca, che sovverte ogni sua certezza sui sentimenti. Per scoprire che cosa si cela dietro le sparizioni di diverse donne, Olga dovrà sfuggire a un uomo spietato che la insegue. Un uomo con una piovra tatuata sul collo.

LA SCRITTRICE

chiara moscardelli mese cultura carmagnola la pancalera giornale
Chiara Moscardelli

Chiara Moscardelli ha pubblicato per Einaudi Volevo essere una gatta morta (2011), La vita non è un film (ma a volte ci somiglia) (2013), Volevo essere una vedova (2019) e La ragazza che cancellava i ricordi (2022). Tra gli altri suoi libri, Quando meno te lo aspetti (2015), Volevo solo andare a letto presto (2016), Teresa Papavero e la maledizione di Strangolagalli (2018), Extravergine (2019) e Teresa Papavero e lo scheletro nell’intercapedine (2020).

redazione

Next Post

Prima seduta del Consiglio comunale di Lombriasco col sindaco Daniele Ronco

Mer Giu 29 , 2022
Si è insediato ieri sera, martedì 28 giugno, il nuovo Consiglio comunale di Lombriasco con il sindaco neo-eletto Daniele Ronco. Ufficializzata la nomina di Doriano Mina vicesindaco e assessore a Igiene, Sanità, Cimitero, Ambiente, Servizi Sociali, Turismo, Volontariato, e Paolo Rista, assessore a Istruzione Scolastica, Sport, Lavoro, Commercio, Agricoltura. Ad assistere […]
giuramento-sindaco-lombriasco-daniele-ronco-la-pancalera-giornale