A Castellar nuovo “stadio” per i Primi Calci del Saluzzo Calcio

Nuovo “stadio” per i Primi Calci (annate 2012 e 13) della società sportiva Saluzzo Calcio. Mercoledì 26 agosto il responsabile del settore giovanile del team saluzzese Maurizio Sola ha ricevuto, simbolicamente, da esponenti dell’Amministrazione comunale le chiavi del campo di Castellar, lungo il Bronda, davanti alla parrocchiale della località.

L’impianto ospiterà le gare casalinghe dei ragazzi del Saluzzo Calcio, ogni 15 giorni. Nel resto del tempo sarà aperto e libero, a disposizione della comunità locale e dei tanti saluzzesi che si spostano in valle Bronda per frequentare l’area giochi.

Nelle prossime settimane il Comune di Saluzzo ha in programma l’installazione di un cancello per chiudere il campo durante il periodo invernale, per non rovinare il manto erboso. Anche in passato nella brutta stagione l’impianto era interdetto al gioco.

Inoltre, a breve, saranno avviati lavori di riqualificazione degli spogliatoi, di fianco alla struttura, che saranno dotati di sistema di riscaldamento e dell’acqua calda per le docce, a servizio delle squadre di calcio.

redazione

Next Post

Inaugurato il Centro regionale per la Biologia molecolare di Arpa Piemonte

Mer Set 2 , 2020
E’ stato inaugurato oggi a La Loggia il nuovo Centro regionale per la Biologia molecolare di Arpa Piemonte. Svolgerà attività analitiche, di approfondimento e di ricerca applicata nel campo della virologia ambientale per sviluppare conoscenze sulle interazioni dei virus con l’ambiente. E’ quindi un nuovo ambito per le attività tecnico-scientifiche […]
laboratorio-biologia-molecolare-arpa