Casalgrasso: 100 nuove assunzioni alla Cast spa

Francesco-Ronco-Cast-spa-la-Pancalera

Francesco Ronco, presidente di Cast spa, annuncia il varo del nuovo piano industriale

CASALGRASSO – La Cast S.p.A., azienda leader nella produzione e commercializzazione di raccordi oleodinamici, ha da poco varato una pianificazione industriale da attuare nel prossimo quinquennio, che comprenderà investimenti per circa 25 milioni di euro, suddivisi in due lotti, e conseguenti riflessi occupazionali che porteranno, nel periodo, a oltre 100 nuove assunzioni a tempo indeterminato.

Il progetto prevede un ampliamento dello stabilimento produttivo di Casalgrasso (Cn) che, nei piani del management di Cast, dovrebbe consentire un raddoppio della produzione e di portare il fatturato annuo dagli attuali 36 milioni di euro a 70 milioni di euro.

Il potenziamento del complesso verrà realizzato su un’area di proprietà dell’azienda e potrà realizzarsi nell’ambito della variante strutturale al piano regolatore vigente deliberata all’unanimità il 23/12/2014 dal Consiglio Comunale di Casalgrasso.

Il progetto è propedeutico anche al risparmio di suolo agricolo e al recupero di aree industriali dismesse. I lavori del primo lotto di ampliamento, in questo senso, saranno a impatto zero.

Le novità del sito produttivo di Casalgrasso, tuttavia, non avranno soltanto natura quantitativa, ma anche qualitativa. E’ infatti previsto, nei progetti di Cast, anche il recupero di una vecchia cascina fatiscente, già acquisita al patrimonio della società, al cui interno verranno collocati alcuni uffici amministrativi, la direzione generale e una foresteria, destinata a ricevere le delegazioni internazionali di clienti e fornitori, ospitare riunioni commerciali interne e con i vari partner nazionali e internazionali di Cast.

Il recupero dell’edificio sarà uno dei fiori all’occhiello degli interventi e comprenderà un’ampia area convegnistica, utile all’organizzazione di frequenti meeting ed eventi in generale, con conseguenti riverberi positivi sull’indotto turistico e ricettivo della zona.

Naturalmente il risvolto più importante dell’operazione sarà quello di portare una boccata d’ossigeno per l’occupazione piemontese, in un periodo dove malgrado gli annunci ottimistici la ripresa stenta a mostrare i suoi effetti.

Mi preme ringraziare – afferma Francesco Ronco, presidente di Cast – tra gli altri, il sindaco di Casalgrasso e tutta la struttura tecnica comunale che ha reso possibile l’operazione, attraverso un lungo e laborioso percorso di concertazione tra i professionisti del municipio e il nostro staff tecnico. Oggi, grazie ai nuovi strumenti urbanistici in itinere, potremmo presto dar corso ad un piano di sviluppo in cantiere da anni, che siamo certi porterà benefici diffusi sul territorio e alle nuove generazioni”.

A proposito di CAST

La CAST S.p.A., costituita a Torino nel 1978, conta oggi 180 dipendenti ed è leader nella produzione, commercializzazione ed esportazione di raccorderia oleodinamica alta pressione in acciaio inox e al carbonio.

L’idea del monoprodotto ha permesso di concentrare tutte le risorse nello sviluppo di manufatti di alta qualità, ottenendo così ottimi risultati di competitività a livello commerciale nelle gamme di riferimento a norme.

redazione

Next Post

Casalgrasso. Basket: la vittoria sul nuovo tabellone

Mer Feb 18 , 2015
  CASALGRASSO – Novità alla palestra comunale per i ragazzi del basket: la ditta AR Metallizing ha donato un tabellone elettronico (installato gratuitamente da G.A. Impianti Elettrici di Casalgrasso) dove, durante le partite di pallacanestro, può essere visualizzato lo scorrere del tempo, il punteggio ed i falli dei giocatori. Sabato […]
Polisportiva-Carignano-Under-14-la-Pancalera