A CARMAGNOLA “ORTOFLORA & NATURA”

UN WEEK ENDALL’INSEGNA DEL GIARDINAGGIO E DELLE SCOPERTE NATURALISTICHE

ortoflora-la-pancalera

Sabato 8 e domenica 9 aprile l’indirizzo giusto per chi cerca piantine, semi, bulbi, attrezzature consigli per far “ripartire” il proprio giardino è il parco della Cascina Vigna, in via San Francesco di Sales 188 a Carmagnola. Nella rilassante e suggestiva area verde urbana ogni anno vengono allestiti gli stand di “Ortoflora & Natura”, un’esposizione che nel 2017 festeggia la ventinovesima edizione e si ripropone agli appassionati di giardinaggio con oltre 150 espositori provenienti dal Piemonte e da molte altre regioni italiane.

Nell’area espositiva di 25.000 metri quadrati i visitatori troveranno anche degustazioni, laboratori, una mostra mercato di piccoli animali, street food, esposizione e vendita di eccellenze agroalimentari e di produzioni artigianali. Si potranno inoltre visitare il Museo Civico di storia naturale e l’Incubatoio Ittico.

Il fulcro dell’evento, patrocinato alla Città Metropolitana, è l’esposizione florovivaistica ed orticola, con annesse attrezzature e arredi per l’orto e il giardino. Saranno in vendita piante verdi e da fiori, sementi e piantine, erbe aromatiche, fiori di montagna, tappeti verdi, arredi per giardino e parco, attrezzature e impianti per orti e giardini, impianti e arredo per il verde urbano, alimenti naturali, manuali per il giardinaggio.

UN FITTO PROGRAMMA DI EVENTI COLLATERALI

Il secondo fine settimana di aprile a Carmagnola offrirà proposte per tutti i gusti e gli interessi, dalla zootecnia alla cooperazione allo sviluppo. Domenica 9 aprile alle 11sarà presentato il progetto di piscicoltura nella regione di Ronkh in Senegal, in cui il Comune di Carmagnola (capofila della Recosol, la Rete dei Comuni Solidali) insieme alle associazioni Pescatori carmagnolesi e Giav, all’Istituto Agrario Baldessano Roccati e ad alcune associazioni internazionali, intende avviare un allevamento ittico per lo sviluppo locale. Verrà anche presentato il Tilapia, pesce che vive in acque tropicali dell’Africa, Sud America e Asia e che sarà l’oggetto del progetto di allevamento.

Sabato 8 e domenica 9 al Foro Boario di piazza Italiasi terrà la Mostra provinciale dei bovini di razza piemontese. Domenica 9 alle 12,30si terrà una degustazionegratuita del Gran Cotto Piemontese, a cura del Co.Al.Vi. e delle macellerie carmagnolesi associate al Consorzio. Per tutta la giornata al Foro Boario ci sarà il mercato dei produttori agricoli e degli artigiani della Società Orticola di Mutuo Soccorso. Ci sarà anche l’Oasi medica, convisite gratuite odontoiatriche e di medicina generale. Lo spazio giocoper i bambini sarà gestito con il supporto dell’associazione Emergenza Radio Carmagnola.

Alle 12 si terrà la presentazione di “Parlapà – 9 sapori per 9 storie”,un nuovo prodotto made in Carmagnola tutto da scoprire e degustare.

Sabato 8 aprile nell’area del gioco di bocce del parco Cascina Vignasi terrà invece la prima edizione del concorso di scultura su legno Città di Carmagnola, con premiazione finale alle 18,30.

Domenica 9 aprile a partire dalle 9 si terranno dimostrazioni della scuola di scultura lignea “Artesana” di San Giorio di Susa. Alle 17 ci sarà un’asta benefica delle opere vincitrici del concorso, il cui ricavato verrà devoluto alle popolazioni terremotate del Centro Italia.

Per i buongustai l’appuntamento da non perdere è sotto la tettoia della Cascina Vigna, dove l’Istituto professionale di Stato per l’Agricoltura e l’Ambiente “Baldessano-Roccati” e la Pro Loco Carmagnola proporranno le degustazioni “Ravanin e Porro, dall’orto al pinzimonio”.

Ad “Ortoflora & Natura” non mancheranno inoltre i punti di ristoro e lo street food. “Fior di photo” è invece la mostra curata dall’associazione Obiettivo Photo, che sarà allestita all’interno del Museo di cultura contadina. Sarà anche allestito un setper chi volesse farsi fotografare tra i fiori.

Nel cortile della Cascina Vigna si terranno anche laboratori florovivaistici gratuiti, a cura degli studenti e degli insegnanti dell’istituto “Baldessano Roccati“. Ci saranno anche dimostrazioni pratiche di ippoterapia, con il metodo A.N.I.R.E. riconosciuto dal Ministero della Salute, a cura dell’Associazione “Natural farm” di Carmagnola.

redazione

Next Post

Concorso fotografico a Moretta

Sab Apr 8 , 2017
MORETTA L’Unitre di Moretta organizza un concorso fotografico; è possibile partecipare consegnando 2 foto in formato A4 entro il 10 maggio raffigurando “cose belle e cose brutte” di Moretta. Le foto verranno esposte il 19 maggio in occasione della serata di chiusura dell’anno accademico.