Carmagnola. Le donne parlano di donne: iniziative per l’8 marzo

mimosa-la-Pancalera

CARMAGNOLA – Sono veramente numerose le iniziative che Carmagnola, tra Amministrazione comunale ed associazioni, ha attivato per celebrare la Festa della Donna per parlare delle donne di oggi e di ieri, dell’emancipazione femminile e dei problemi legati al genere. Commenta l’assessore alle Politiche per la Persona della Città di Carmagnola, Graziana Ferretto: «Lo sforzo organizzativo del Comune e di molte associazioni del territorio per la composizione di questo programma di eventi in occasione della Giornata Internazionale della Donna, intende sottolineare l’importanza di questa celebrazione, che non vuole essere una formalità a cui adempiere ma costituisce l’occasione per rimarcare il significato vero della ricorrenza: un momento di riflessione e discussione per porre in luce le problematiche vissute dal genere femminile, ma anche per valorizzare le risorse, le capacità e i valori di cui le donne sono portatrici».

«La Giornata Internazionale delle Donne – prosegue l’assessore Ferretto – ci consente di affrontare i gravi temi del femminicidio, della violenza e dei vincoli che ancora oggi impediscono alle donne una piena partecipazione alla vita lavorativa, politica, sociale ma è anche l’occasione per sottolineare che, laddove la partecipazione femminile, in ogni ambito, viene favorita e valorizzata, essa costituisce un elemento fondamentale per la promozione dello sviluppo e del benessere economico-sociale della società. La strada da percorrere è ancora molto lunga ed è fondamentale accrescere la consapevolezza di tutte le donne».

Ed ecco il calendario degli eventi.

Venerdì 6 marzo ore 21, Teatro Elios: il Circolo Arci Margot propone il film “La Moglie del Cuoco” di Anne Le Ny, storia dell’emancipazione di una donna. Seguirà un omaggio della pasticceria Di Claudio.

Sabato 7 marzo ore 9,30-12 e 15-17 l’Unione Donne in Italia (UDI), Circolo “Georgina Devalle”, organizza in piazza S. Agostino l’esposizione di una mostra, offerta della mimosa e diffusione del giornale “Noi Donne”, ricordando i 70 anni della nascita dell’UDI..

Ore 16, il Gruppo Informale delle “Donne in Città” propone l’iniziativa “8 marzo e non solo….mostra di arte e creatività diffusa”: i negozi aderenti esporranno in vetrina le creazioni realizzate da artiste locali, dando vita ad una galleria d’arte al femminile diffusa in tutta la città. In via Valobra, tra piazza Verdi e vicolo Balme saranno esposti lavori di “Yarn Bombing”, arte di strada che impiega e realizza opere di filati o di fibra a maglia e uncinetto, contribuendo a far diventare gli spazi urbani veri e propri spazi espositivi rivolti a tutti i cittadini.

Ore 17 l’Associazione Karmadonne inaugura la mostra di Nino Vitale “Abbracci”, presso Casa Frisco.

Ore 21, Palazzo Lomellini – Video performance dal titolo “Connessioni/Synapses, nell’ambito della Mostra “Messico Circa 2000”.

Domenica 8 marzo dalle 19.30, Circolo Arci Margot: “Siamo donne oltre il burqa e le gonne” con l’associazione Karmadonne apericena etnico, sfilata multiculturale e spettacolo.

Giovedì 12 marzo ore 21, Sala Solavaggione della Biblioteca Civica: dialogo sul progetto “Ipazia” e “Semplicemente donne”, letture interpretate a cura dell’associazione culturale Auser Fuoricasa.

Venerdì 13 ore 19.30, Casa Frisco: apericena a cura di Karmadonne. Seguirà la presentazione del libro “Il profumo della vita” di Silvana Barillaro.

Ore 21, Sala Solavaggione della Biblioteca Civica: presentazione del libro “Prime…sebben che siamo donne” di Bruna Bertolo, Ananke Editore. Seguiranno letture interpretate a cura della Compagnia teatrale degli Instabili.

Ore 21 al Teatro Elios: il Circolo Arci Margot propone il film “Tracks – attraverso il deserto” di John Curran, narra la storia del viaggio in solitaria di una donna attraverso 2700 km del bush australiano.

Domenica 15 marzo: Pranzo delle Donne organizzato dall’UDI a Cascina Bricco.

 

redazione

Next Post

Carmagnola: Fiera di Primavera, la vetrina del settore agricolo il 7 e 8 marzo

Gio Mar 5 , 2015
CARMAGNOLA – La storica Fiera di Primavera di Carmagnola, tradizionale manifestazione dedicata all’agricoltura, raggiunge quest’anno la 551a edizione: uno dei fiori all’occhiello dell’Amministrazione Comunale, da secoli l’appuntamento offre opportunità di sviluppo, crescita e investimenti. Il Comune -ente organizzatore- non lesina in risorse e personale affinché la Fiera di Primavera sia […]