Carmagnola. La banda ultra larga arriva nelle frazioni

CARMAGNOLA
Il Comune di Carmagnola, con Deliberazione di Giunta Comunale n. 290 del 3 novembre 2016, ha approvato la bozza di Convenzione con la Regione Piemonte, il Ministero per lo Sviluppo Economico e Infratel per l’adesione al progetto “Piano Strategico e Banda Ultra larga”.
L’adesione al progetto rappresenta una possibilità di sviluppo per il territorio poiché individua le aree bianche della città, ossia quelle aree nelle quali nessun operatore privato di banda larga ha manifestato interesse ad effettuare lavori per estensione del servizio, e le classifica quali zone prioritarie nelle quali sviluppare una rete a banda ultra larga pubblica.
Le aree interessate sono: C.na Frattone, Casanova, Case Sparse, Due Province, La Motta, Tetti Grandi, Tetti Vaira, Tuninetti, Vallongo per un totale di circa 1282 immobili, abitati da 2820 persone.
Dichiara l’Assessore al CED, Massimiliano Pampaloni: «L’estensione dei servizi di banda ultra larga su tutto il territorio comunale è un obiettivo essenziale per lo sviluppo delle attività economiche e l’offerta di servizi alle aziende e ai privati cittadini. Sempre più spesso la fornitura di servizi avviene in forma digitale e dematerializzata e l’accesso alla rete ultra larga diventa una condizione essenziale per fruirne. Con l’approvazione della bozza di convenzione”, prosegue l’assessore Pampaloni, “individuiamo le aree che non rivestono interesse per gli operatori economici privati, perché di difficile raggiungimento o meno densamente popolate, nelle quali un intervento pubblico di realizzazione della banda ultra larga risulta prioritario al fine di garantire l’accesso alle risorse on line a popolazione e imprese».

redazione

Next Post

Domenica 20 novembre: le aperture nei Musei di Saluzzo

Ven Nov 18 , 2016
SALUZZO Quest’anno a novembre i musei di Saluzzo, pur rispettando un periodo di chiusura al pubblico, offrono attività ed iniziative nei weekend. Domenica 20 novembre, oltre all’apertura della Castiglia, con i Musei della Memoria Carceraria e il Museo della Civiltà Cavalleresca, e di Casa Cavassa, sarà aperto ancheL’Antico Palazzo Comunale […]
visita - la pancalera