Carmagnola, riapertura del Pronto Soccorso tra il 23 e il 27 agosto

Superata l’emergenza il San Lorenzo torna a riattivare alcuni letti per pazienti no Covid. Riapertura del Pronto Soccorso ipotizzata tra il 23 e il 27 agosto

L’Asl sta valutando una riapertura progressiva dell’Ospedale San Lorenzo di Carmagnola puntando su un miglioramento delle tecnologie e della qualità dei servizi con nuovi percorsi dedicati ma nella piena sicurezza per quello che fino a oggi è ancora un Covid Hospital. Senza dimenticare che il personale che fino ad oggi ha operato all’interno del San Lorenzo ha diritto, con programmata turnazione ad un periodo di riposo.

Pronto-Soccorso-Carmagnola-la-pancalera

La riduzione dei posti dedicati ai casi Covid ha comunque consentito, in questi giorni, di attivare 12 letti in Medicina 1B per pazienti no Covid. Di questi ciunque sono già occupati. L’Asl annuncia comunque che l’ospedale e il Pronto Soccorso dovrebbero essere riaperti tra il 23 e il 27 di agosto.

«Stiamo cercando, insieme all’amministrazione Comunale, di fare il possibile per riaprire al più presto il Pronto soccorso e le sale operatorie del San Lorenzo – ha spiegato il Direttore generale Angelo Pescarmona – Per tutti noi è importante avere sul territorio un presidio sanitario operativo e utilizzabile nella massima sicurezza per soddisfare i bisogni di salute dei cittadini».

redazione

Next Post

Il Tagliere Piemonte con formaggi Valgrana è la novità a Carmagnola

Mar Giu 15 , 2021
Nei primi due appuntamenti del 17 e 24 giugno dei Giovedì Sotto le stelle, in collaborazione con Valgrana Piemonte, ci sarà il lancio del “Tagliere Piemonte” con una ventina di bar e ristoranti che presenteranno nei loro menù alcune tra le perle casearie più amate. Numerosi locali offriranno ai clienti […]
Valgrana tagliere piemonte carmagnola la pancalera