Carmagnola aderisce a Wiki Loves Monuments Italia

CARMAGNOLA

La Città di Carmagnola ha aderito all’iniziativa Wiki Loves Monuments Italia 2016, organizzata da Wikimedia Italia che, dal 2012 propone il concorso fotografico per la valorizzazione dei monumenti e del patrimonio culturale Italiano.

L’iniziativa, che non ha costi per i partecipanti, né per i Comuni aderenti, consente di valorizzare il patrimonio culturale italiano, autorizzando cittadini e visitatori a fotografare e condividere le immagini dei luoghi storici e di interesse, contribuendo così alla diffusione della conoscenza delle bellezze architettoniche e culturali locali.

Il concorso, che ha lo scopo di creare un grande database fotografico on line di catalogazione dei monumenti italiani, anche i meno noti, che andranno ad illustrare nuove voci su Wikipedia, si svolgerà nel mese di settembre. L’edizione 2015 ha visto la partecipazione di circa 1.000 fotografi che hanno ripreso oltre 5.000 monumenti.

Al concorso possono partecipare i cittadini, i fotoamatori, le associazioni culturali, che devono registrarsi sul sito https://commons.wikimedia.org fornendo il proprio indirizzo email. L’utente deve essere l’autore degli scatti. Dall’1 al 30 settembre, i partecipanti dovranno accedere al sito http://wikilovesmonuments.wikimedia.it, cercare nella lista dei monumenti ed enti il monumento di cui si è scattata una fotografia e caricare l’immagine seguendo le istruzioni. Le immagini, relative ai monumenti sopra elencati, devono essere rilasciate con licenza libera Creative Commons CC-BY-SA 4.0

Il Comune di Carmagnola ha autorizzato la pubblicazione, con licenza Creative Commons CC-BY-SA 4.0 (Attribuzione Condividi allo Stesso Modo), delle immagini relative ai seguenti monumenti di proprietà comunale:

– Castello, sede del Palazzo Comunale, piazza Manzoni 10

– Palazzo Lomellini, piazza S. Agostino 17

– Chiesa di S. Filippo, piazza Manzoni 12

– Chiesa di S. Agostino, piazza S. Agostino

– Parco e Cascina Vigna, via S.F. di Sales 188

– Ex Casotto del Peso, sede del Museo Civico Navale, Piazza Mazzini

Le immagini saranno esaminate e valutate da una rigorosa giuria nazionale, che vedrà la partecipazione del celebre fotografo Settimio Benedusi. I vincitori saranno proclamati nel mese di Novembre 2016.

Tutte le informazioni su come aderire e come partecipare sono disponibili sul sito di Wiki Loves Monuments Italia, all’indirizzo http://wikilovesmonuments.wikimedia.it/.

redazione

Next Post

Polizia in bicicletta nel parco fluviale di Cuneo

Lun Ago 22 , 2016
CUNEO Il Servizio di Prossimità svolto quotidianamente sull’altipiano dalla Polizia Locale è stato da qualche settimana esteso anche alle aree più frequentate del Parco Fluviale. La volontà del Comandante Davide Bernardi, in sintonia con le richieste pervenute all’Amministrazione, è infatti quella di potenziare gli standard di sicurezza del più grande […]