Carignano. Attestato di fedeltà al Carabiniere Giuseppe Passaretti

ANC-Carignano-la-pancalera

CARIGNANO – In occasione della festa della sezione ANC di Carignano domenica 30 novembre 2014, giorno della ricorrenza della Virgo Fidelis patrona dell’Arma dei Carabinieri, e in occasione anche del bicentenario della Fondazione dell’Arma dei Carabinieri, la Presidenza Nazionale dell’Associazione Nazionale Carabinieri ha conferito al socio effettivo C.re Giuseppe Passaretti l’attestato di fedeltà di iscrizione.

Per celebrare la festa della sezione ANC carignanese, è stata celebrata una funzione religiosa nella chiesa di Nostra Signora delle Grazie da Padre Idilio Ornati dei Padri Oblati. Dopo la cerimonia è stata deposta una corona di alloro a ricordo dei caduti militari e civili di Nāṣiriya, nominati uno per uno: allo scandire di ogni nominativo letto dal Presidente della Sezione di Carignano, il S.ten Raffaele Romanelli della Sezione di Poirino ha risposto con un “Presente!”.

«In occasione della ricorrenza del bicentenario – spiegano dall’Associazione Carabinieri – vorremo fossero ricordati pubblicando i loro nomi, proprio per non dimenticare in questa occasione di festa»: Massimiliano Bruno, maresciallo aiutante, Medaglia d’Oro di Benemerito della cultura e dell’arte; Giovanni Cavallaro, sottotenente; Giuseppe Coletta, brigadiere; Andrea Filippa, appuntato; Enzo Fregosi, maresciallo luogotenente; Daniele Ghione, maresciallo capo; Horacio Majorana, appuntato; Ivan Ghitti, brigadiere; Domenico Intravaia, vice brigadiere; Filippo Merlino, sottotenente; Alfio Ragazzi, maresciallo aiutante, Medaglia d’Oro di Benemerito della cultura e dell’arte; Alfonso Trincone, Maresciallo aiutante; i militari dell’esercito Massimo Ficuciello, capitano; Silvio Olla, maresciallo capo; Alessandro Carrisi, primo caporal maggiore; Emanuele Ferraro, caporal maggiore capo scelto; Pietro Petrucci, caporal maggiore; i civili Marco Beci, cooperatore internazionale; Stefano Rolla, regista.

 

redazione

Next Post

Carmagnola. Serata di canzoni piemontesi al Lomellini

Gio Dic 11 , 2014
  CARMAGNOLA – Palazzo Lomellini ospiterà, venerdì 12 dicembre alle ore 21, Ij Taròch con le loro canson piemonteise. L’ironia e il ricordo dei tempi andati si ritroverà nelle cover di brani in lingua piemontese: Lele Danesin (voce e chitarra), Ferdinando Rosso (fisarmonica) e Marco Casazza (violino e viola) proporranno brani […]