Caramagna saluta Caterina Gallo, amata ostetrica

Caterina-Gallo-la-pancalera

CARAMANGA P.TE – E’ mancata  a 86 anni Caterina Gallo, vedova di Gaspare Ponzone. In paese era conosciutissima per la sua attività di ostetrica, che ha esercitato anche negli ospedali di Racconigi e Bra. Persona affabile ed esperta, a lei si rivolgevano con fiduciale famiglie.
Nata a Sommariva del Bosco, si era trasferita nel 1950 a Caramagna dopo il matrimonio con Gaspare Ponzone, notissimo imprenditore edile, che fu anche consigliere comunale.

Due figli, Alberto, quadro direttivo, sposato con Rosella Marchisio, insegnante alle Scuole Elementari di Caramagna, e Mario, titolare di una lavanderia in paese, coniugato con Adelina Volpato che conduce una lavanderia a Bra. Quattro nipoti: Fabio, Ilaria, Flavio ed Enrico. Con loro lascia  le sorelle, il fratello, le cognate e i tanti famigliari.
“Mi unisco al cordoglio della famiglia per la scomparsa della cara Caterina – ha affermato il sindaco di Caramagna Mario Riu – per la sua attività persona amatissima in paese. Mia figlia, come molti caramagnesi di quelle generazioni, sono nati a Bra perché li operava questa umanissima ostetrica, provvida di consigli e di attenzioni. A me ha regalato un ricordo bellissimo di quando sono diventato padre, perché mi ha sollecitato ad entrare in sala parto ed assistere mia moglie che dava alla luce mia figlia. E sia prima che dopo l’evento ha riempito di attenzioni mia moglie e poi la bambina. Ma questo era il suo modo di operare con tutti e per questo sarà ricordata con affetto, non solo a Caramagna. E come lei il marito, i figli, le nuore, i nipoti hanno segnato e segnano una presenza attiva e generosa in paese, di cui siamo tutti grati. Per fortuna siamo riusciti, grazie a Milly Emanuel, a raccogliere in un video la sua testimonianza di vita. Addio mitica Ostetrica.”
I funerali avranno luogo mercoledì 17 giugno in  Parrocchia alle 15, partendo alle 14,45 dalla Casa di Riposo dove era ospite. Dopo le esequie la cara Caterina proseguirà per il Tempio Crematorio di Bra. Non fiori ma offerte alla Caritas Parrocchiale.

redazione

Next Post

Multimedia Barge Festival: arte in tutte le forme

Mer Giu 17 , 2015
BARGE – Il percorso che ha reso famoso il Multimedia Barge Festival con le vie del centro storico, le piazzette e le antiche facciate, si prepara, come tutti gli anni, ad essere tinteggiato con fasci di luci e immagini da tutto il mondo. Per tutto il mese di giugno Barge si […]
Multimedia-barge-festival-la-Pancalera