Caramagna, minoranza chiede confronto su impiego avanzo di amministrazione

Il gruppo consiliare di minoranza di Caramagna Piemonte, che ha amministrato il paese fino allo scorso ottobre, ha proposto all’attuale Amministrazione di valutare insieme nel prossimo Consiglio comunale l’utilizzo dell’avanzo di amministrazione al 31.12.2021, pari a € 483.719,78: «Tolti i fondi crediti di dubbia esigibilità e la parte vincolata chiude l’anno con la cifra di € 313.705,38» ha specificato Marco Osella, capogruppo del gruppo di minoranza “Insieme per Caramagna”. La variazione di bilancio deve essere discussa in Consiglio comunale entro il 30 aprile.

«Questa cifra – ha continuato Osella – può essere immediatamente spesa per gli investimenti e per le spese che un’amministrazione prevede di fare; sono i fondi del bilancio precedente che non sono stati spesi per vari motivi e sono il frutto contabile di tutti gli accertamenti tra crediti/debiti tra le riscossioni e i residui attivi/passivi».

Le aree di intervento che “Insieme per Caramagna” propone sono su viabilità/strade (€ 105.000), sul patrimonio-manutenzioni (€ 148.705,38), e un contributo di € 60.000 per l’aumento delle utenze di luce e gas alla Casa di Riposo (circa 2 € al giorno per ospite secondo i dati Confindustria).

Ponte-di-strada-del-Pascolo-caramagna-piermonte-la-pancalera-giornale

«Sulle strade – specifica Osella – proponiamo le asfaltature per € 75.000, la segnaletica stradale per € 10.000 e la sistemazione dei guard rail sui ponti di strada del Pascolo, Strada Gabrielassi e Collaretto (€ 20.000). Sul capitolo patrimonio manutenzioni, come prevedeva il nostro programma elettorale, il rifacimento dell’area giochi degli impianti sportivi (€ 50.000), il completamento degli interventi sull’illuminazione pubblica (anche per un notevole risparmio energetico) dei punti luce su via Europa-strada del Chiosso-viale del Cimitero (€ 78.705,38), la realizzazioni di alcuni percorsi nel Bosco del Merlino (€ 10.000) già approvati dal parco e tolti dal bilancio lo scorso anno, e la sostituzione dei serramenti lato cortile della biblioteca (€ 10.000»).

Giochi-campo-sportivo-caramagna-piemonte-la-pancalera-giornale

Non essendo stati coinvolti nelle scelte sugli investimenti legati al PNRR, chiude Osella, «può essere che alcuni di questi interventi proposti facciano già parte di altri progetti e di questo non possiamo che essere contenti».

redazione

Next Post

Studenti del Guala di Bra hanno visitato la Valgrana a Scarnafigi

Mar Apr 19 , 2022
Il caseificio scarnafigese, fondato oltre trent’anni fa da Franco Biraghi che lo guida tuttora con i figli Alberto e Andrea, nel corso del pomeriggio di mercoledì 13 aprile ha aperto le porte agli studenti, consentendo così a trentacinque ragazzi di venire a contatto con una delle realtà più importanti dell’agroalimentare. […]
Ragazzi-Guala-bra-presidente-Valgrana-Franco-Biraghi-scarnafigi-la-pancalera-giornale