Carabinieri trovano marijuana in una casa cantoniera dismessa a Manta

Venerdì scorso i Carabinieri della Compagnia di Saluzzo, nel corso di un servizio preventivo finalizzato al controllo del territorio, hanno rinvenuto 500 grammi di infiorescenze di marijuana nell’ormai dismessa casa cantoniera di Manta (CN). La sostanza è stata trovata all’interno di un locale nel quale era stato allestito un essiccatoio. Diverse piantine mature di cannabis erano appese e le infiorescenze erano quasi pronte per la successiva immessione sul mercato. La sostanza, che al dettaglio avrebbe fruttato alcune migliaia di euro, è stata sequestrata e verrà analizzata per un approfondito esame qualitativo volto all’accertamento della tipologia e della quantità di principio attivo. Sono in corso inoltre ulteriori indagini per individuare il luogo in cui era stata avviata la coltivazione, chi ne fosse l’autore e da quanto tempo la casa cantoniera venisse utilizzata per l’asciugatura delle infiorescenze di marijuana.

marijuana-casa-cantoniera-dismessa-manta-la-pancalera

Il servizio di controllo svolto ieri dai Carabinieri si inserisce in una più ampia attività di prevenzione volta al censimento ed al monitoraggio degli stabili dismessi e delle aree più isolate per evitare situazioni di degrado, vandalismi ed occupazioni abusive.

redazione

Next Post

Achille Giacometti, carmagnolese studente al Bobbio, è campione mondiale di hip-hop

Mar Nov 9 , 2021
Achille Giacometti della 3F del Liceo Bobbio di Carignano è campione del mondo di street dance. «Siamo orgogliosi di Achille – ha dichiarato la dirigente scolastica – E’ un ragazzo serio e gentile. Si merita questo titolo e ci onora con la sua presenza nella nostra scuola. Auguro a lui […]
Achille-Giacometti-campione-mondiale-hip-hop-carignano-la-pancalera