Cammarata, Albani, Tuninetti e Gerbino passano a Fratelli d’Italia

Nulla cambia per l’Amministrazione carmagnolese. Lo conferma l’assessore Cammarata: siamo tutti a fianco del nostro Sindaco

Nuova formazione di Fratelli d’Italia in seno al Consiglio comunale di Carmagnola. Sono entrati a farne parte Alessandro Cammarata (ex FI), assessore a Cultura, Opere Pubbliche e Istruzione, e i consiglieri comunali di maggioranza Alberto Albani (ex FI), Domenico Tuninetti (ex FI), Roberto Gerbino (ex FI).

Alessandro Cammarata

«Per me è un ritorno a casa – commenta l’assessore Cammarata – insieme ad amici e militanti con i quali ho condiviso per anni impegno politico e ideali». Conseguente al passaggio a Fratelli d’Italia, è la domanda su cosa cambierà in Consiglio comunale a Carmagnola. A rispondere è sempre l’assessore Cammarata: «Per quanto riguarda l’Amministrazione di Carmagnola nulla cambia, siamo tutti al fianco del nostro Sindaco. Il mio lavoro sul territorio continuerá senza sosta, anche in previsione delle amministrative del prossimo anno».

Dissapori nel circolo carmagnolese di Fratelli d’Italia che ha accolto i quattro amministratori carmagnolesi. Ne parla Mario Scaglione

Mario-Scaglione
Mario Scaglione

Dissapori sono conseguiti all’interno del circolo carmagnolese di Fratelli d’Italia. Lo ha espresso in un comunicato Mario Scaglione: «Il circolo di Fratelli d’Italia di Carmagnola ha appreso che, a sua insaputa, la dirigenza di Torino ha accettato l’ingresso di un assessore della giunta e tre componenti dell’amministrazione provenienti da Forza Italia. Tale decisione è stata presa dal Segretario Provinciale Bertot tenendo all’oscuro di tutto le persone che a Carmagnola, ormai da molti anni, dedicano le proprie forze alla vita politica in seno a Fratelli d’Italia. Tuttavia speriamo che tale decisione sia stata presa nell’interesse del partito Fratelli d’ Italia».

redazione

Next Post

Coronavirus Piemonte, oggi i nuovi contagi sono 26, calano i ricoveri

Mer Giu 10 , 2020
21.161 pazienti guariti e 2.407 in via di guarigione Aggiornamento situazione contagi. Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che i pazienti virologicamente guariti, cioè risultati negativi ai due test di verifica al termine della malattia, sono 21.161 (+329 rispetto a ieri), così suddivisi su base provinciale: 2.281 […]
Contagi-coronavirus-10-giugno-2020