Ca’ Nosta, bilancio dopo un anno di lavoro a Scalenghe

Dopo un anno dal suo avvio, il progetto Ca’ Nosta ha concluso la fase finanziata dalla Regione Piemonte. Quanto svolto in questi mesi verrà presentato alla cittadinanza durante l’incontro pubblico “Ca’ Nosta Punto a capo” di lunedì 22 novembre. E’ proposto dall’associazione Volontari di Scalenghe Avos, dal Consorzio Intercomunale dei Servizi Sociali C.I.S.S. e dal Comune di Scalenghe.

Cà Nosta-Scalenghe-la-pancalera

«L’evento – spiegano gli organizzatori – intende fare il punto del progetto, giunto alla fase conclusiva del finanziamento erogato dalla Regione Piemonte, restituire alla comunità gli obiettivi che sono stati raggiunti ed indicare le prospettive future relative all’anno 2022». Durante la serata si poptrà assistere a proiezioni di video e testimonianze. L’appuntamento sarà alle ore 20.45 nella chiesa sconsacrata di San Bernardino in via Carignano.

redazione

Next Post

Terza dose vaccino per i 40enni anticipata a lunedì 22 novembre

Ven Nov 19 , 2021
Il generale Figliuolo ha anticipato dal 1 dicembre al 22 novembre la possibilità di iniziare la somministrazione della terza dose per la fascia 40-59 anni. Alla luce di questo via libera la Regione Piemonte ha immediatamente riprogrammato l’avvio della dose aggiuntiva per questa nuova categoria d’età. A partire da domenica […]