Buoni spesa, a Carmagnola erogati tramite l’app Satispay

Dalla prossima settimana saranno accreditati gli importi dei buoni spesa a chi ne ha fatto richiesta. Saranno utilizzabili nei negozi con Satispay

Sta per essere erogato l’importo del buono spesa ai cittadini di Carmagnola che ne avevano fatto richiesta, verrà corrisposto tramite l’app Satispay. Gli utenti, quindi, per usufruire dei buoni dovranno scaricare sul proprio telefono l’app Satispay ed effettuare i pagamenti attraverso l’applicazione nei negozi convenzionati.

L’importo assegnato verrà versato in un’unica soluzione ed è determinato sulla base della composizione del nucleo famigliare. I nuclei composti da 1 o 2 persone riceveranno 200 euro. Le famiglie composte da 3 o 4 persone avranno 250 euro. I nuclei composti da 5 persone o più avranno a disposizione 300 euro.

I buoni spesa sono una delle misure varate dal Governo per far fronte alla crisi causata dall’emergenza Coronavirus. Il Comune di Carmagnola per la gestione dei buoni ha deciso di vonvenzionarsi con Satispay, la piattaforma tecnologica per i pagamenti da smartphone già molto diffusa anche in Carmagnola e accettata in numerosi esercizi commerciali.

Il buono spesa può essere utilizzato per gli acquisti di generi alimentari presso i negozi convenzionati con il Comune, il cui elenco è pubblicato sul sito istituzionale www.comune.carmagnola.to.it .

Il sindaco Ivana Gaveglio: già distribuiti più di un migliaio di pacchi spesa

Il Sindaco, Ivana Gaveglio, commenta: «Le domande per il sostegno alimentare che sono arrivate in Comune sono davvero moltissime. Abbiamo distribuito più di un migliaio di pacchi spesa negli ultimi 10 giorni. Oltre a questa misura parte ora l’iniziativa dei buoni spesa che ci auguriamo possa aiutare le famiglie carmagnolesi. Abbiamo optato per questa soluzione elettronica di gestione dei buoni che ci consente di erogare rapidamente gli importi e semplifica la distribuzione degli stessi, considerato anche il fatto che questa applicazione è già ampiamente accettata in moltissimi esercizi commerciali del territorio».

Negli orari di apertura del Centro di Distribuzione (da lunedì a venerdì, dalle 15 alle 18) presso gli Antichi Bastioni gli utenti che hanno difficoltà nello scaricamento e utilizzo dell’app potranno ricevere supporto e informazioni.

redazione

Next Post

Pronti 60 milioni per lavori di messa in sicurezza delle strade in Piemonte

Gio Apr 16 , 2020
Approvate le convenzioni per la messa in sicurezza delle strade comunali e provinciali, 8 milioni di euro andranno nel Cuneese ed altrettanti nel Torinese Arrivano i fondi ministeriali per la messa in sicurezza delle strade piemontesi. La notizia è stata comunciata oggi dalla Regione Piemonte. La Regione ha annunciato la […]