Breakfast Run

unnamed-4

TORINO

Con un solstizio accompagnato dalla Strawberry Moon (rara coincidenza astronomica) è arrivata, attesissima, l’estate 2016. Temperature in rialzo, giornate più lunghe, desiderio di evasione… tutti elementi inversamente proporzionali alla voglia di fare sport che normalmente in questo periodo si prende una pausa vacanza. A cambiare le abitudini dando una scossa alla pigrizia estiva ci pensa RDS Breakfast Run che venerdì 1° luglio punterà la sveglia alla città di Torino.

Caldo e umidità non sono scuse plausibili: l’appuntamento è alle prime luci dell’alba, quando la città è ancora addormentata, per conquistare di corsa il centro del capoluogo piemontese.

RDS Breakfast Run, format che RCS Active Team porta da questa stagione in giro per l’Italia, è scattata da Reggio Emilia lo scorso 10 giugno con al via un testimonial d’eccezione: il campione olimpico di maratona Stefano Baldini che ha esortato runner e appassionati a prendere la sana abitudine di muoversi al mattino presto “per fare il pieno di endorfine e energie positive con cui affrontare la giornata”.
Cinque chilometri alla portata di tutti, senza pettorale e senza cronometro per evitare qualsivoglia ansia da prestazione e competizione, tutti quanti accomunati dalla t-shirt ufficiale e dalla voglia di condividere un tragitto che è anche emozione di compiere qualcosa di veramente speciale.
Il 1° luglio a Torino il ritrovo sarà, a partire dalle 5,20 del mattino nella centralissima piazza Bodoni, tipico salotto torinese, da dove la RDS Breakfast Run prenderà il via puntuale alle ore 5,45 per disegnare geometriche traiettorie tra le vie più conosciute sfiorando monumenti e patrimoni culturali conosciuti in tutto il mondo, come lo storico museo Egizio con la Mole Antonelliana testimone sullo sfondo di questa alternativa alba in città.

Immagini che prenderanno vita e colore nei racconti di Barty Colucci che dalla pancia del gruppo trasmetterà a tutta Italia le emozioni di Torino al risveglio nell’abbinato format radiofonico Tutti pazzi per… RDS Breakfast Run.

Dopo la corsa i breakfast runner saranno accolti da una bella colazione con cui abbracciare il nuovo giorno che comincia: tanta frutta fresca, i croissant ai 5 cereali di Bauli, il latte e lo yogurt Zymil e poi ancora dal ricco paniere di Eurospin barrette ai cereali mirtilli rossi, cracker dolci e tanto succo di frutta accompagnato da un mix di frutta secca. Tre diversi prodotti Meritene con cui assaporare il buongiorno e abbondante acqua Levissima per rinfrescare staff e partecipanti. Irrinunciabile il caffè, come nella migliore tradizione di colazione all’italiana.

La tappa torinese di RDS Breakfast Run è allestita in collaborazione con Marathon Team, organizzatore della maratona cittadina.

Le iscrizioni sono aperte online su www.breakfastrun.it, per il ritiro della t-shirt ufficiale e ogni altra informazione sarà attiva in piazza Bodoni la Promo Area di RDS Breakfast Run giovedì 30 giugno dalle 12 alle 20 e venerdì 1° luglio dalle 5 alle 5,30.

Prima di approdare a Torino il 1° luglio RDS Breakfast Run sveglierà di corsa domani 24 giugno il centro storico di Trento per poi raggiungere Verona l’8 luglio e Padova il 15 luglio.

redazione

Next Post

Investi oggi per il tuo domani con la BCC

Ven Giu 24 , 2016
CASALGRASSO La BCC di Casalgrasso e Sant’Albano Stura, da sempre al fianco dei propri clienti, è vicina ai giovani e alle famiglie per la tutela del risparmio. Il Piano di Accumulo (PAC) è la forma più flessibile per costruire il proprio risparmio. Con il PAC della BCC di Casalgrasso e […]