BRA. Tenta di rubare denaro ad un pensionato al mercato: arrestato

BRA

Ha avvicinato un passante con il pretesto di vendergli della merce durante il mercato settimanale nella zona di piazza Giolitti a Bra ed ha cercato di rubargli una banconota da 50 euro. B. L. marocchino senza fissa dimora di 39 anni, venditore ambulante, pregiudicato, è stato arrestato in flagranza di reato dai carabinieri della Radiomobile della Comapgnia di Bra guidati dal Maresciallo Claudio Ongaro, intervenuti subito dopo il fatto.

Dovrà rispondere all’Autorità Giudiziaria del Tribunale di Asti del reato di tentato furto aggravato.

Il venditore ambulante aveva avvicinato il pensionato braidese di 66 anni cercando di vendergli dei fazzoletti. Quando l’uomo ha estratto il portafogli, il marocchino gli ha coperto la mano destra con uno dei pezzi di stoffa bianca cercando di estrarre, senza essere visto, una banconota da 50 euro. Il pensionato se n’è però accorto ed ha sventato il furto avvisando subito la centrale operativa dei carabinieri componendo il numero di emergenza 112.

I militari, intervenuti immediatamente, hanno fermato l’ambulante: il suo arresto è stato convalidato e l’uomo è stato sottoposto alla misura coercitiva dell’obbligo di firma.

B.L. rischia una condanna da uno a sei anni di reclusione.

redazione

Next Post

Saluzzo: denunciati due nomadi per furto in abitazione

Gio Ott 13 , 2016
SALUZZO I Carabinieri della Stazione di Saluzzo, in collaborazione con i colleghi del Nucleo Operativo e Radiomobile della locale Compagnia, hanno denunciato alla Procura della Repubblica di Cuneo due nomadi di etnia sinti, provenienti dal torinese, ritenuti responsabili di un furto aggravato in abitazione, commesso la scorsa settimana nel saluzzese. […]