Da Bra ad Auschwitz: è iniziato il viaggio degli studenti

 

Studenti-braidesi

I ragazzi partiti stamattina da Bra (Foto Comune Bra)

 

BRA – E’ partito questa mattina il gruppo di studenti delle scuole superiori di Bra che, grazie all’esperienza “Promemoria Auschwitz”, attraverserà l’Europa in treno, per giungere ai campi di concentramento e sterminio di Auschwitz e Birkenau, in un cammino condiviso di conoscenza e memoria storica.

Il gruppo in partenza da Bra è composto da nove studenti dell’istituto superiore “Ernesto Guala”, cinque del liceo “Giolitti-Gandino”, otto dell’istituto “Velso Mucci” e due del “San Giuseppe”, accompagnati dalla docente del liceo Daniela Oddenino. La “comunità viaggiante” braidese, che nei mesi scorsi si è preparata al progetto attraverso una serie di laboratori volti a creare un percorso educativo e di conoscenza nei confronti della II Guerra Mondiale e della Shoà, tornerà nella città della Zizzola domenica 22 febbraio. Il progetto propone un percorso nei complessi processi storici che hanno portato alla tragedia della deportazione e degli stermini e un’analisi del modo in cui la memoria di questi eventi si è tramandata fino a noi.

Studiare e analizzare la storia e le memorie di una comunità permette di comprendere che non esiste una storia già scritta – spiegano dall’associazione Deina, che ha organizzato il viaggio, in collaborazione con il Comune di Bra- Ciascun individuo, partecipando e facendo le proprie scelte, può determinare il corso della Storia”.

redazione

Next Post

Piobesi T.se. Pellegrinaggio a Barcellona e Montserrat

Lun Feb 16 , 2015
PIOBESI – L’associazione “Consacrati a Maria S.ma” propone un pellegrinaggio a Barcellona e Montserrat dal 30 maggio al 2 giugno 2015. Come da programma, si viaggerà in pullman GT con fermate a Carmagnola, Piobesi, Vinovo, Nichelino. Soggiorno in albergo a Barcellona, visita guidata alla Sagrada Familia e ad altri luoghi […]
Sagrada Familia