Biblioteca Saluzzo, possibile l’ingresso senza prenotazione

Da oggi, giovedì 3 giugno, non è più obbligatoria la prenotazione per accedere alla biblioteca.

In attesa dell’inaugurazione ufficiale della struttura ricavata nell’ex caserma Musso e dell’intitolazione a Lidia Beccaria Rolfi, in programma il 26 e 27 giugno, ora nel rispetto delle nuove disposizioni governative, aumentano le possibilità di accesso e fruizione ai servizi bibliotecari cittadini.

biblioteca-saluzzo-la-pancalera-2

Continuerà a essere richiesto e garantito il distanziamento sociale fra gli utenti. Sono al massimo 8, infatti, le presenze consentite su ogni piano, prima dell’ingresso sarà misurata la temperatura, permane l’obbligo di indossare sempre la mascherina e di igienizzarsi le mani.

Resta, invece, necessaria la prenotazione per la sola consultazione: sono ammesse tre persone per piano, che possono fermarsi a studiare per tutta la giornata.

La nuova biblioteca «Lidia Beccaria Rolfi» di Saluzzo è aperta con il seguente orario: lunedì 13 – 18.30; martedì 10 – 18.30; mercoledì 13 – 18.30; giovedì 10 – 18.30; venerdì 13 – 18.30 e sabato 10 – 13.

Ogni utente con tessera può avere in prestito un massimo di 5 fra libri e dvd.

La restituzione si deve effettuare usando il box 24/h sistemato su piazza Montebello, di fianco al grande portone dell’ex caserma.

All’interno della biblioteca sono state installate delle postazioni internet. Sono attivi 3 pc, uno per ogni piano, e possono essere usati per un massimo di un’ora e mezza. Dopo ogni utilizzo tutti i computer vengono igienizzati.
In tutti i locali è previsto con regolarità il ricambio dell’aria.

L’utilizzo dell’ascensore è limitato alle persone con disabilità.

I cittadini che necessitano di maggiori informazioni o di chiarimenti e di effettuare prenotazioni possono contattare i numeri 0175 211451 e 348 0707998, oppure inviare una mail a biblioteca@comune.saluzzo.cn.it o un messaggio alla pagina Facebook Biblioteca Civica di Saluzzo.

redazione

Next Post

Festa all'Associazione San Bernardo, affetto per il fondatore Renzo Agasso

Gio Giu 3 , 2021
«GRAZIE RENZO!». Così sabato 29 maggio l’Associazione San Bernardo di Carmagnola (nata nel 1991) ha voluto ringraziare il suo fondatore Renzo Agasso con una cerimonia presso il campo sportivo comunale del Borgo. I presenti hanno dimostrato affetto e riconoscenza «verso un illustre cittadino che da sempre dedica gran parte del […]
Renzo-Agasso-ivana-gaveglio-carmagnola-la-pancalera