Murello, l’Avis ha una mascotte, Benny, per invitare a donare

La mascotte Benny, la divertente figura della goccia di sangue, che viene esposta allo scopo di sensibilizzare i cittadini nei giorni antecedenti i prelievi, è stata consegnata al gruppo Avis di Murello. La cerimonia si è tenuta domenica 14 marzo, ha visto la presenza del parroco Don Maurilio, del sindaco Fabrizio Milla, della presidente Avis di Racconigi Franca Cavallo e del consigliere Bartolo Ronco, e di Stefano Bori coordinatore del gruppo Avis di Murello.

Benny-avis-murello-la-pancalera
La consegna di Benny nella cerimonia del 14 marzo

«Rinnovo l’invito ai giovani Murellesi – ci relaziona Stefano Bori – di entrare a far parte della famiglia dei donatori: donare il sangue è un gesto di grande umanità verso il prossimo, oltre che di amore per la propria vita».

Evidenziamo l’impegno della capofila Avis di Racconigi che, nell’ultimo anno, ha rinnovato la sede sociale acquistando sette nuove poltrone per le donazioni, in modo da poter accogliere nel modo adeguato tutti i soci donatori: a tal proposito si ringraziano i privati per le numerose donazioni effettuate.

Infine, ricordiamo che, dopo il prelievo di sangue intero in programma per oggi 14 aprile, il prossimo appuntamento è per venerdì 30 con la giornata di plasmaferesi nella sede di Racconigi.

m.v.

redazione

Next Post

Estate bimbi in programma alla scuola dell'infanzia di Polonghera

Mer Apr 14 , 2021
È possibile, dato che rientra tra gli enti idonei a ricevere il contributo statale, devolvere il 5 per mille alla scuola dell’infanzia “Oasi dei bimbi” di Polonghera. Per farlo, contribuendo così alle attività dell’importante istituzione educativa del paese, occorre indicare, in sede di dichiarazione dei redditi, il seguente codice fiscale: […]
estate-bimbi-scuola-infanzia-polonghera-la-pancalera